ImmagineIngredienti:

Limoni q.b.

 

Preparazione:

Lavare bene i limoni e cuocerli in un tegame colmo d’acqua per circa 20 minuti. Trascorso il tempo indicato cambiare l’acqua e cuocere per altri 20 minuti i limoni avendo cura di tuffarli in acqua ad ebollizione. Estrarre i limoni dall’acqua e conservare l’acqua di cottura. Lasciare un limone da parte e passare i restanti limoni in un passatutto. Si otterrà una sorta di purè dal peso di circa 500 grammi. Mettere in un tegame capiente il purè ed il peso equivalente di zucchero. In questo caso se il purè sarà 500 grammi si procederà con 500 grammi di zucchero e poi un litro di acqua di cottura dei limoni messa precedentemente da parte. Cuocere il tutto per 5 minuti. Tagliare a fette il limone tenuto da parte e versarlo nella marmellata in cottura. Cuocere ancora per altri 10 minuti finchè la marmellata non avrà raggiunto la giusta densità.

Ottima non solo da spalmare sul pane a merenda ma per farcire dolci o accompagnare formaggi stagionati e piccanti.