La ricetta della marmellata di limoni siciliani è davvero un grande classico. Il composto propone un delizioso equilibrio tra il sapore pungente dei limoni e la dolcezza dello zucchero. Grazie alle sue caratteristiche, è perfetta non soltanto per guarnire dolci di pasta frolla e crostate, ma anche per accompagnare formaggi stagionati e piccanti.

I limoni siciliani sono tra i migliori al mondo. In generale, gli agrumi prodotti sulla nostra isola sono deliziosi. Per preparare la marmellata di limoni, vi consigliamo di utilizzare prodotti locali e biologici, perché comunque dovrete lasciare la buccia. Assicuratevi, dunque, di acquistare prodotti non trattati.

Come fare la marmellata di limoni siciliani

Ingredienti

  • 1,2 kg di limoni
  • Zucchero

Procedimento

  1. Lavare bene i limoni e cuocerli in un tegame colmo d’acqua per circa 20 minuti.
  2. Trascorso il tempo indicato, cambiare l’acqua e cuocere per altri 20 minuti i limoni, avendo cura di tuffarli in acqua ad ebollizione.
  3. Estrarre i limoni dall’acqua e conservare l’acqua di cottura.
  4. Lasciare un limone da parte e passare i restanti limoni nel mixer.
  5. Si otterrà una purea dal peso di circa 500 grammi.
  6. Mettere in un tegame capiente la purea ed il peso equivalente di zucchero.
  7. In questo caso, se la purea avrà un pesi di 500 grammi, si procederà con 500 grammi di zucchero e poi un litro di acqua di cottura dei limoni messa precedentemente da parte.
  8. Cuocere il tutto per 5 minuti.
  9. Tagliare a fette il limone tenuto da parte e versarlo nella marmellata in cottura.
  10. Cuocere ancora per altri 10 minuti fino a quando la marmellata non avrà raggiunto la giusta densità.

Buon appetito!

Foto Carol VanHook – Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

Articoli correlati