La ricetta dei rigatoni con pesce spada e melanzane è gustosa e irresistibile. È perfetta per gli amanti del pesce che apprezzano anche un ricco piatto di pasta. I rigatoni vengono conditi con pesce spada, melanzane, mentuccia e salsa di pomodoro. Un insieme praticamente perfetto!

Farli in casa non è per nulla difficile. Serve solo il tempo necessario (e, poi, sarà il momento di gustarli).

Ricetta dei rigatoni con pesce spada e melanzane

Ingredienti

  • 600 g di rigatoni
  • 400 g di fette di pesce spada
  • 1 kg di pomodori per salsa
  • 2 melanzane
  • 3 spicchi d’aglio
  • qualche foglia di mentuccia
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Lavate le melanzane, asciugatele e poi tagliatele a cubetti;
  2. Friggete i cubetti di melanzane in abbondante olio e successivamente lasciateli sgocciolare su carta assorbente da cucina;
  3. A questo punto fate rosolare in una padella l’aglio e toglietelo quando sarà biondo.
  4. È il momento del pescespada. Privatelo della pelle, tagliatelo a cubetti e tuffatelo in padella (la stessa dell’aglio). Fatelo rosolare per qualche minuto e, a fuoco vivace, sfumate con del vino.
  5. Poi aggiungete il pomodoro pelato e fatto a pezzettini.
  6. Aggiustate il sapore con aglio e pepe per ultimare la cottura del condimento.
  7. Dedicatevi alla pasta
  8. Lessate i rigatoni al dente.
  9. Metteteli a mantecare con le melanzane fritte ed il sugo (mi raccomando, mescolate per bene e con amore).
  10. Non resta che impiattare e usare delle foglioline di menta come decorazione.

Buon appetito!

Di Viola Dante

Credit Foto

Articoli correlati