Come fare la Pasta con i lupini.

  • Una ricetta che appartiene alla cucina povera, semplice ma ricca di gusto.
  • I lupini sono frutti di mare molto simili alle vongole, dalle quali si differenziano per alcune caratteristiche.
  • Ecco come preparare un primo piatto da re.

Gli spaghetti con i lupini appartengono a tradizionale cucina povera. Protagonisti del piatto sono, come è facile intuire i lupini di mare, chiamati anche vongole lupino. Questi, rispetto alle classiche vongole veraci, hanno il guscio striato e chiaro e dimensioni più ridotte, ma carni molto saporite e gustose, nonché ottimi valori nutrizionali. Molti cuochi li preferiscono addirittura alle vongole poiché, a differenza di queste ultime, non si possono allevare. Per utilizzare i lupini in cucina, è necessario farli spurgare in acqua fredda per diverse ore. Se volete cucinarli, dunque, è meglio acquistarli per tempo. Affinché la vostra pasta sia perfetta, assicuratevi di comprare un prodotto di qualità e di cuocerli rapidamente, evitando così di seccarli troppo.

Ricetta Spaghetti con lupini di mare

Ingredienti

  • 320 g di spaghetti
  • 1 kg di lupini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Qualora voleste, potreste aggiungere anche pomodorini, pepe fresco appena macinato o peperoncino.

Procedimento

  1. Per fare gli spaghetti con i lupini, dovete anzitutto mettere i lupini all’interno di un colino, in una ciotola capiente colma di acqua.
  2. Mettete la ciotola in frigo per almeno 6 e fino a 12 ore.
  3. Trascorso il tempo necessario, versate in un tegame i lupini.
  4. Portate sul fuoco a fiamma media, sfumate con il vino, coprite con un coperchio e lasciateli aprire i frutti di mare, scuotendo spesso la padella. Ci vorranno circa 10 minuti.
  5. Sgusciate i lupini, tenendone qualcuno da parte per la decorazione del piatto.
  6. Filtrate il fondo di cottura per eliminare tracce di gusci o sabbia.
  7. Mettete a cuocere la pasta in acqua leggermente salata, lasciandola al dente.
  8. Nel frattempo, fate rosolare in un tegame lo spicchio di aglio, insieme a dell’olio extravergine.
  9. Unite i lupini sgusciati, bagnate con qualche cucchiaio di fondo di cottura e tenete in caldo.
  10. Scolate gli spaghetti al dente, uniteli al condimento e portate a cottura a fiamma dolce bagnando con l’acqua dei lupini.
  11. Tritate il prezzemolo e unitelo alla pasta.
  12. Servite ben caldo.

Buon appetito!

Articoli correlati