Oggi, nel giorno in cui Franco Battiato avrebbe compiuto 77 anni, parte l’iniziativa per portare a Milo una statua di Battiato e Dalla. Entrambi i cantautori avevano scelto il piccolo comune alle pendici dell’Etna, in provincia di Catania, come oasi di pace e buen retiro. La campagna di crowdfunding della Pro Loco di Milo per rendere loro omaggio con una una statua in bronzo.

Una statua di Battiato e Dalla a Milo

Il progetto “Milo Battiato Dalla” nasce dalla volontà della Pro Loco di Milo (CT) di omaggiare due tra i più grandi protagonisti della musica italiana. Franco Battiato e Lucio Dalla:  due personalità molto diverse che, tuttavia, avevano in comune l’amore per il paesino alle pendici dell’Etna.

Dopo gli anni trascorsi a Milano, Battiato è tornato alla fine degli anni Ottanta in Sicilia, trovando a Milo non solo una residenza fisica ma il proprio luogo dell’anima. La sua abitazione è stata crocevia della musica italiana e non solo. Proprio da qui, infatti, sono passati i più importanti musicisti e sono stati composti alcuni dei capolavori del Maestro.

Pochi anni dopo l’arrivo di Battiato a Milo, anche Lucio Dalla ha acquistato casa nel comune pedemontano, trascorrendovi lunghi periodi. In quegli anni si è instaurato tra i due un bellissimo legame di amicizia. Da qui, la campagna di crowdfunding per realizzare la statua dedicata ai due cantautori, lanciata dalla Pro Loco di Milo.

Come sarà la statua

Il progetto prevede la realizzazione di una statua in bronzo a grandezza naturale da collocare, l’estate prossima, nella centralissima piazza Belvedere di Milo. La statua, realizzata dall’artista Placido Calì su bozzetto di Gianfranco La Pira, sarà interattiva. Raffigurerà Lucio Dalla seduto al pianoforte, con lo sguardo rivolto verso il mare. Insieme a lui, Franco Battiato in piedi, con lo sguardo verso l’Etna.

Sarà la Fonderia Nolana di Nola (NA), officina artistica specializzata in opere scultoree da quattro generazioni, a realizzare materialmente l’imponente monumento. Nel complesso avrà un’altezza di 1 metro e 85 centimetri, che corrisponde all’altezza del maestro Franco Battiato.   Sarà lunga 1 metro e 45 centimetri, cioè le dimensioni del pianoforte. La cifra da raggiungere è di 100mila euro.

Chiunque deciderà di fare una donazione per la statua di Battiato e Dalla a Milo, riceverà in omaggio un oggetto, che verrà consegnato direttamente a Milo: «Vogliamo conoscerti, farti visitare il nostro paese e mostrarti il risultato del tuo gesto, la statua dedicata ai nostri amati Franco Battiato e Lucio Dalla», si legge sul sito dedicato all’iniziativa.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati