Un primo piatto siciliano

  • Ricetta della pasta all’uminina.
  • Una preparazione di pasta tipicamente sicula e ricca di gusto.
  • L’ingrediente principale sono i finocchietti: ecco come si prepara.

La cucina siciliana autentica sa sempre come soddisfare la voglia di pasta. C’è poco da fare: i siciliani amano la pasta e adorano prepararla in tanti modi. Dai piatti ricchi di gusto, come i celebri anelletti al forno, a quelli essenziali e deliziosi, come la pasta con la muddica atturrata, c’è tanto da scoprire. Oggi vogliamo presentarvi una ricetta molto particolare e poco conosciuta, che esalta al meglio il gusto del finocchietto selvatico: la Pasta all’Uminina. Cosa sarà mai? È presto detto.

Questa ricetta è particolarmente legata al territorio delle Madonie, zona montana per eccellenza. Con pochi e semplici passaggi potrete realizzare un primo piatto molto gustoso, in grado di rendere speciale ogni giornata. Si prepara in poco tempo e rende il meglio con le lasagne di pasta fresca. La bontà di questo piatto ha anche conquistato il canale Food Network. Giusi Battaglia, di Giusina in Cucina, ha proposto la sua versione, che include anche la muddica “atturrata”, cioè abbrustolita. Qualora voleste, potete aggiungerla. Nella nostra versione non è inclusa.

Ricetta della Pasta all’Uminina

Ingredienti

  • 500 g di lasagnette di pasta fresca o bucatini;
  • 4 mazzi di finocchietto selvatico;
  • 100 g di pancetta;
  • 100 g di farina;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Sale;
  • Pepe.

Procedimento

  1. Per fare la Pasta all’Uminina, dovete anzitutto pulire bene i finocchietti.
  2. Tenete le parti più tenere, quindi lessateli in abbondante acqua salata.
  3. Scolate i finocchi selvatici, mettendo di lato l’acqua di cottura.
  4. Soffriggete i finocchietti con un po’ di olio e la pancetta tagliata a cubetti.
  5. Se usate le lasagnette di pasta fresca, tagliate la pasta in forma di quadrati di circa 10 centimetri per lato.
  6. Passate i quadrati nella farina e cuoceteli nell’acqua di cottura dei finocchietti.
  7. Qualora usaste i bucatini, passate direttamente alla cottura.
  8. Scolate la pasta, ma non del tutto, quindi conditela con finocchietti e pancetta.
  9. Spolverate con il pepe e servite la vostra pietanza: il condimento avrà assunto una bella consistenza cremosa.

Buon appetito! 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati