La Sicilia è una location perfetta per spot pubblicitari, film e fiction. Tra i luoghi divenuti celebri grazie alla pubblicità c’è l’Arco Azzurro di Mongerbino. Grazie allo spot dei Baci Perugina, venne anche consacrato a livello nazionale negli anni Settanta, anche se già da prima era molto ricercato.

Da sempre questo luogo ha esercitato un forte fascino e un considerevole richiamo turistico. Già negli Anni Trenta fece la sua comparsa nelle cartoline, mentre dagli inizi degli anni Cinquanta divenne luogo di villeggiatura per i turisti francesi, con il Village Magique Capo Mongerbino. Dai Sessanta fu sempre più gettonato dai fotografi.

La Pubblicità dei Baci Perugina

La Pubblicità dei Baci Perugina

Questo monumento naturale è uno degli scorci più suggestivi della costa siciliana. Si tratta di una passerella naturale di roccia dolomitica, posta a una quota di 11 metri sul livello del mare che collega le due sponde di un piccolo e grazioso fiordo.

Nel 2012 è stato riconosciuto come geosito di interesse nazionale. La sua singolare architettura geologica testimonia i processi che hanno formato e modellato il nostro Pianeta. È un fenomeno naturale in grado di fornire un contributo indispensabile alla comprensione della storia geologica di questa parte della costa nord occidentale della Sicilia.

Dal giugno del 2017 l’Arco Azzurro è tornato alla pubblica fruizione. Dopo essere stato chiuso per più di 30 anni, durante i quali lo si poteva ammirare soltanto dal mare, finalmente è stato possibile ammirarlo anche da terra.

Foto di Mariella Marciano