Le busiate ai gamberi sono un delizioso primo piatto siciliano. Prepararle è davvero semplice, il risultato eccellente. Questo formato di pasta è tipico del trapanese, ma si trova tranquillamente in tutta l’isola. Non indugiamo troppo con le introduzioni, ma passiamo subito alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di busiate
  • 300 g di code di gamberi già sgusciate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pezzetto di cipolla
  • vino bianco secco
  • 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 500 g di pomodori maturi
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 ciuffo di basilico
  • sale
  • peperoncino

Procedimento

  1. Lavate i pomodori, pelateli e privateli dei semi.
  2. Tagliate la polpa a pezzetti.
  3. Fate appassire un trito d’aglio e cipolla in un tegame con l’olio.
  4. Unite i pomodori, una presa di sale, un pizzico di peperoncino e le foglie di basilico.
  5. Fate cuocere per 10 minuti.
  6. Aggiungete i gamberi, lavati e asciugati.
  7. Dopo un paio di minuti, bagnate con una spruzzata di vino.
  8. Cospargete con prezzemolo tritato e cuocete per 5 minuti.
  9. Cuocete la pasta, scolatela al dente e trasferitela in padella con il sugo.
  10. Rigirate tutto velocemente, affinché il condimento si distribuisca in modo uniforme.
  11. Cospargete di prezzemolo tritato e servite.

Buon appetito!