La Sicilia è una terra meravigliosa. Con il suo straordinario patrimonio in termini di cultura, storia e natura, non teme confronti e ogni anno viene visitata da moltissimi turisti. Gli stessi siciliani hanno davvero molto da scoprire, perché i tesori di quest’Isola sono praticamente infiniti.

Ci sono moltissime cose che si possono fare durante una vacanza in Sicilia. Dalle visite in siti di valore culturale, alle escursioni in paradisi naturali, passando attraverso l’assaggio di specialità enogastronomiche deliziose. Alcune di queste cose, tra l’altro, si possono fare solo in Sicilia.

Non ci credete? Eppure è proprio così.

Spiaggia dei Conigli

Cose che si possono fare solo in Sicilia: la Spiaggia dei Conigli

Oggi abbiamo raccolto le 10 cose che si possono fare solo in Sicilia. È un ottimo spunto se state pensando di organizzare un viaggio e se sapete già che farete una capatina qui. Vediamo quali sono.

Le 10 cose che puoi fare solo in Sicilia

  1. Camminare sul vulcano attivo terrestre più alto della placca euroasiatica. Quel vulcano, manco a dirlo, è l’Etna, un vero e proprio gigante.
  2. Visitare il più grande teatro lirico d’Italia. Stiamo parlando del Teatro Massimo di Palermo che, tra l’altro, è anche tra i più grandi d’Europa.
  3. Ammirare il più grande orologio astronomico al mondo. Per vederlo, bisogna andare a Messina. Lì, sul campanile del Duomo, potrete ammirare l’orologio.
  4. Provare la migliore cucina d’Italia. Ebbene sì: secondo il New York Times, in Sicilia si mangia la migliore cucina di tutto lo Stivale!
  5. Prendere il sole sulla spiaggia più bella d’Italia. La Spiaggia dei Conigli di Lampedusa è una regina incontrastata di tutte le classifiche. In generale, sono tante le spiagge siciliane di cui si tessono le lodi in tutto il mondo.
  6. Ammirare dal vivo uno degli alberi più grandi d’Italia. Quell’albero è il castagno dei 100 cavalli, un albero plurimillenario, ubicato nel Parco dell’Etna in territorio del comune di Sant’Alfio.
  7. Mangiare uno dei migliori esempi di street food di tutto il mondo. Il prestigioso Forbes ha inserito il cibo di strada siciliano tra i migliori a livello mondiale.
  8. Vedere la casa più piccola del mondo. Si trova a Petralia Sottana ed è larga appena 100 centimetri. Dietro la sua costruzione, peraltro, c’è una storia davvero interessante.
  9. Gustare i dolci del miglior Pasticcere d’Italia. Il titolo di miglior pasticcere è andato, nel 2018, a Santi Palazzolo.
  10. Camminare sulla superficie dell’isola più grande del Mediterraneo. La Sicilia ha una superficie di 25832,29 metri quadrati.

Foto di Vincenzo Rosonova