La Focaccia di Mussomeli è ricca e gustosa, una ricetta di altri tempi, che ci ricorda la Sicilia rurale di una volta. Per quanto venga considerata una ricetta “povera”, include moltissimi ingredienti. Le donne la preparavano per gli uomini che uscivano a lavorare per giornate intere: a loro, dunque, serviva un cibo sostanzioso, che gli desse energia per diverse ore.

Vediamo insieme come preparare questa ricetta tipica siciliana.

Ricetta Focaccia di Mussomeli

Ingredienti per 10 persone

  • 1 kg di farina
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaino di lievito di birra
  • acqua
  • 250 g di lardo
  • 9 uova
  • 3 cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • 1 kg di carne di vitello macinata
  • sale
  • pepe
  • 100 g di pecorino grattugiato
  • pecorino a fette
  • 100 g di salame

Procedimento

  1. Impastare 500 grammi di farina bianca con un cucchiaio di sale, un cucchiaino di lievito di birra e l’acqua tiepida necessaria.
  2. Lasciare riposare l’impasto tutta la notte.
  3. La mattina successiva unire altri 500 grammi di farina insieme a 250 grammi di strutto e 9 uova intere. Non aggiungere acqua.
  4. Lavorare la pasta a lungo finché diventi elastica e morbida.
  5. Dividerla in due parti uguali e da una metà tirare una sfoglia alta 2 centimetri. Questa andrà sistemata su una teglia bene unta di strutto.
  6. In un tegame mettere 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e rosolare, a fuoco basso, la carne con sale e pepe.
  7. Spargere metà del trito di carne su tutta la superficie della pasta sistemata nella teglia e condire con il formaggio pecorino fresco grattugiato e il formaggio stagionato a fettine.
  8. Unire il salame a tocchetti e ricoprire con l’altra metà del trito di carne.
  9. Coprire con la seconda sfoglia.
  10. Ungerla con un poco di olio, coprirla con carta oliata e farla lievitare 4 ore.
  11. Infornare a 160° per circa 60 minuti.
  12. Dovrà risultare ben gonfia e con la crosta dorata.
  13. Servire calda o a temperatura ambiente.

Buon appetito!

Foto: Proloco Mussomeli