Un importante riconoscimento per la spiaggia di Noto (Siracusa). Friend of the Sea, famosissimo standard di certificazione mondiale per prodotti e servizi che rispettano e proteggono l’ambiente marino, ha premiato la città di Noto con la certificazione di Spiaggia Sostenibile.

“Il litorale di Noto è un tesoro, visitato ogni anno da migliaia e migliaia di persone – ha detto Paolo Bray, direttore di Friend of the Sea -. Siamo onorati che la città abbia scelto di abbracciare la sostenibilità ambientale attraverso la certificazione con la nostra organizzazione”. Si tratta di uno standard che convalida l’impegno di Noto a proteggere le sue spiagge come parte integrante dell’ambiente marino.

I criteri applicati da Friend of the Sea per le spiagge sostenibili includono consapevolezza ambientale, smaltimento corretto dei rifiuti, plastica non usa e getta, qualità dell’acqua e rispetto per l’ecosistema naturale. La certificazione di Spiaggia Sostenibile è stata sviluppata causa dell’impatto sulla riva (e non solo sulla fauna marina) causato da milioni di persone che visitano i lidi del mondo ogni anno.

“È una situazione a due facce – ha aggiunto Bray -. Vogliamo proteggere i litorali e il mare. Allo stesso tempo, quando la spiaggia proclama il proprio impegno per l’ambiente, la nostra certificazione rappresenta una grande opportunità per informare le persone sul valore degli arenili puliti e sostenibili. La spiaggia è, letteralmente, il posto dove la maggior parte degli esseri umani incontra il mare. Quale posto migliore per discutere della sostenibilità marina?”