Nessuno può resistere alla bellezza della Cattedrale di Palermo. In questi tempi così particolari e delicati, un gheppio ha deciso di passare il suo tempo proprio nella maestosa costruzione del centro storico di Palermo. Il filmato che vi mostriamo, girato dal WWF Sicilia Nord Occidentale, testimonia la presenza di questo piccolo amico nei tetti.

A riprenderlo è stato un socio del WWF che, passando vicino il Duomo (attualmente chiuso per l’emergenza sanitaria in corso), ha potuto sentire il verso del gheppio. A spingere il rapace a nidificare in questa particolare posizione è stata la combinazione di silenzio e scarsa presenza di persone nelle vicinanze. Solitamente la Cattedrale – e anche i suoi tetti – sono aperti alla visite e sono uno dei tour più apprezzati dai turisti che visitano Palermo (ma anche dagli stessi palermitani).

Il video ci mostra un lato insolito e affascinante del capoluogo siciliano e ci offre un punto di vista sicuramente diverso: quello del gheppio, soprannominato Ruggero, che ha potuto godere di un’esperienza davvero speciale.

Un gheppio alla Cattedrale di Palermo, il VIDEO

Articoli correlati