Insalata di patate e cipolle, un piatto semplicissimo ma buono. Perfetta per le giornate in cui fa caldo e la voglia di mangiare cose troppo complicate è poca, la potete conservare in frigo e trovarla bella e pronta all’occorrenza. C’è chi la consuma a temperatura ambiente o chi la preferisce fredda: preferenze a parte, ha un gusto deciso, dato dagli ingredienti e dalla presenza dell’aceto.

La cucina siciliana offre davvero molte ricette di insalate, il che può sembrare strano. Quando si pensa ai piatti dell’isola, infatti, vengono subito in mente ricche preparazioni, sontuosi banchetti a base di carne e pesce. Eppure ci sono anche tante insalate, che non rinunciano al gusto anche se utilizzano pochi ingredienti.

Vi consigliamo, ad esempio, di provare l’insalata Pantesca o anche l’insalata di melanzane, due preparazioni molto buone, che possono essere un piatto unico. Detto questo, passiamo alla ricetta dell’insalata di patate e cipolle. Ovviamente, partendo da questa base, potete aggiungere ciò che più vi piace, come pomodoro, capperi o anche tonno sott’olio.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di patate
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai d’aceto bianco
  • 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • origano

Procedimento

  1. Pelate la cipolla.
  2. Affettatela ad anelli e immergetela in una ciotola con acqua fredda per 1 ora.
  3. Spazzolate le patate.
  4. Lavate e lessatele con la buccia in acqua salata per circa 40 minuti.
  5. Sgocciolatele e lasciatele raffreddare.
  6. Sbucciatele e tagliatele a dadi.
  7. Sgocciolate la cipolla e trasferitela in un piatto da portata.
  8. Aggiungete le patate e condite con olio, aceto, sale, pepe e origano.

Buon appetito!