Una torta al limone morbida e profumata.

  • Il Pan di Limone è una deliziosa alternativa al più conosciuto Pan d’Arancio.
  • L’agrume protagonista, in questo caso, è il limone, dal profumo e dall’aroma inconfondibile.
  • Perfetto da accompagnare al tè o per concedersi una pausa dolce, è semplice da preparare.

La Sicilia è, per eccellenza, una terra di agrumi. Le ricette siciliane che utilizzano arance e limoni sono praticamente infinite, soprattutto quando parliamo di dolci. Se siete alla ricerca di spunti per cucinare una torta siciliana al limone, allora avete trovato ciò che fa per voi. Il Pan di Limone è un dolce facilissimo da realizzare. Vi bastano pochissimi ingredienti per gustare una prelibatezza profumata, con la quale potete accompagnare il tè o una tisana. Anche da solo è davvero squisito e riuscirà a conquistare gli amanti dei dolci genuini.

Si tratta di una variazione rispetto al classicissimo Pan d’Arancio (che abbiamo già preparato: lo trovate qui). I protagonisti sono, naturalmente i limoni: proprio per questo motivo, vi invitiamo a utilizzare limoni siciliani non trattati, poiché sarà necessario frullare anche la scorza e la parte bianca (non preoccupatevi, è proprio il procedimento che lo richiede!). Il risultato sarà aromatico e con un consistenza morbida, ma particolare.

Ricetta Pan di Limone

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 200 g zucchero
  • 3 uova
  • 100 ml olio di semi
  • 1 limone non trattato
  • 1 tazzina d’acqua
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Granella di zucchero

Procedimento

  1. Per fare il Pan di Limone dovete, anzitutto, lavare benissimo il limone e tagliarlo a pezzetti, levando solo i semi e la parte di buccia in cui è attaccato il picciolo.
  2. Mettete i pezzi di limone in un frullatore, insieme a una tazzina d’acqua.
  3. Frullate fino a ottenere una purea profumata.
  4. Montate le uova con lo zucchero, quindi aggiungete l’olio e la purea di limone.
  5. Lavorate con le fruste elettriche per un paio di minuti.
  6. Unite farina e lievito, lavorando ancora con le fruste, alla velocità minima.
  7. Mettete il composto in uno stampo da plumcake rivestito da carta forno.
  8. Cospargete la superficie con granella di zucchero e infornate a 180° per 40-45 minuti.
  9. Sfornate, fate freddare e gustate.

Buon appetito!

Articoli correlati