Il risotto con i carciofi alla siciliana è un primo piatto gustoso, ma anche di facile realizzazione. Per prepararlo servono carciofi, pecorino e filetti di acciuga.

Si tratta di una ricetta che esalta il gusto dei carciofi facendo affidamento su alcuni dei sapori più apprezzati dalla cucina siciliana. Vediamo subito come preparare insieme questo risotto siciliano.

Come fare Risotto alla Siciliana

Ingredienti 

  • 320 g di riso superfino
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 4 carciofi; 4 filetti di acciuga sottolio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • il succo di un limone
  • sale

Procedimento

  1. Pulite i carciofi e tagliateli a fettine.
  2. Metteteli a bagno in una ciotola con acqua e succo di limone.
  3. Nel frattempo, portate l’acqua ad ebollizione.
  4. Sbucciate l’aglio e tritate la cipolla, quindi fateli appassire a fiamma bassa con l’olio, senza farli colorire.
  5. Dopo due o 3 minuti unite i filetti d’acciuga scolati e tritati e fateli sciogliere.
  6. Alzate la fiamma e unite i carciofi.
  7. Cuocete per circa 5 minuti.
  8. Versate il riso, mescolate e bagnate con acqua bollente, quindi portate a cottura, aggiungendo un mestolo d’acqua per volta, quando quello precedente è già assorbito.
  9. Unite a fine cottura il pecorino, mescolate e portate in tavola: il vostro risotto alla siciliana sarà un successo.

Buon appetito!

Articoli correlati