Il più veloce nuotatore italiano in acque gelide è siciliano. Si chiama Marco Gugliuzza, è di Cefalù e ha vinto i 50 metri di nuoto in acque gelide allo Zollhaus Open 2020. La manifestazione, giunta alla seconda edizione, è stata organizzata da Gerrit Curcio nel lago presso il suo albergo Landhotel Altes Zollhaus, a Hermsdorf/Erzgebirge, in Germania.

Marco ha trionfato, vincendo tra circa 70 nuotatori e nuotatrice in rappresentanza di 8 nazioni.

Il siciliano era l’unico italiano presente. Per lui era la prima esperienza nel nuoto in acque gelide: la temperatura dell’acqua era di 0°, così come quella dell’ambiente. Marco ha disputato due gare: 50 metri stile libero dove si è classificato 1° assoluto col tempo di 29″16 e i 50 metri delfino nei quali si è classificato 1° di categoria col tempo di 32″51.

In tutto 6 le distanze-gara della manifestazione Zollhaus Open: 1000 metri stile libero, 200 metri stile libero, 100 metri rana, 50 metri stile libero, 50 metri delfino e, per finire, la staffetta 4×50 stile libero. Vincendo nei 50 metri stile libero (col tempo di 29″16) Marco Gugliuzza è il più veloce nuotatore italiano nelle acque gelide.

Articoli correlati