La ricetta delle frittelle di patate e zucchine è semplice, veloce e gustosa. In soli 10 minuti vi permette di portare in tavola un antipasto gustoso, che può anche diventare, a seconda delle occasioni, un secondo piatto.

Queste frittelle di verdure sono dorate e croccanti. Sono perfette anche per l’aperitivo, magari in versione finger food.

Partendo da questa ricetta, potete sperimentare seguendo il proprio gusto, aggiungendo salumi e formaggi. A seconda delle vostre scelte, le frittelle di patate e zucchine sono un ottimo modo per fare mangiare le verdure ai bimbi.

Come fare le frittelle di patate e zucchine

Ingredienti

  • 2 uova
  • 1 zucchina grande
  • 1 patata
  • 60 g di pangrattato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 15 g di farina
  • 1 cucchiaino di peperoncino di Cayenna
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato
  • prezzemolo
  • olio per friggere

Procedimento

  1. Lavate la zucchina ed eliminate l’estremità.
  2. Sbucciate la patata.
  3. Grattugiate sia la zucchina che la patata, con la grattugia a fori larghi, in una ciotola capiente.
  4. Aggiungete le uova, il pangrattato, il peperoncino, il parmigiano, la farina, il sale e il pepe.
  5. Mescolate con un cucchiaio, quindi unite il prezzemolo tritato e realizzate un impasto omogeneo.
  6. Prendete l’impasto a cucchiaiate, a poco a poco, quindi friggete le frittelle in olio ben caldo.
  7. Giratele a metà cottura e friggete fino a renderle dorate.
  8. Mettetele a scolare su un piatto rivestito con carta assorbente.

Buon appetito!

Foto: Jules

Articoli correlati