I maccarruna sono un formato di pasta tipicamente siciliano. A seconda della zona di riferimento, possono prendere la forma di bucatini o di spaghetti un po’ grossolani.

Per poterne esaltare al meglio il sapore, vanno conditi con un ricco sugo a base di carne. Preparare in casa i maccheroni siciliani non è difficile, ma occorre un po’ di destrezza manuale: tentativo dopo tentativo, riuscirete a ottenere il risultato perfetto.

Per quanto riguarda gli ingredienti, esistono due scuole di pensiero: quella che utilizza le uova e quella che non le utilizza. La ricetta che riportiamo è la più semplice, con farina di grano duro e acqua. Non vi servirà altro.

La consistenza finale sarà notevole: un tipo di pasta da addentare, resa ancora più corposa dal condimento.

Ricetta Maccarrruna

Ingredienti

  • 400 g di farina di grano duro
  • 200 g di acqua tiepida

Procedimento

  1. Mettete la farina a fontana su un piano.
  2. Versate al centro l’acqua tiepida, poco alla volta, e incorporate la farina.
  3. Aggiungete un po’ d’acqua e lavorate tutto sino a ottenere un impasto liscio e consistente.
  4. Create una palla con l’impasto e avvolgetela nella pellicola.
  5. Fatela riposare in un luogo fresco, per circa mezz’ora.
  6. Trascorso il tempo, tornate a lavorare per qualche minuto l’impasto.
  7. A questo punto create i maccarruna.
  8. Fateli asciugare e conditeli con la salsa, senza dimenticare di completare il tutto con il delizioso caciocavallo siciliano.

Buon appetito!

Articoli correlati