Mangia e Passìa, il piccolo festival del cibo di strada, ritorna a Joppolo Giancaxio sabato 1 giugno. Nella piazza centrale del borgo seicentesto dell’Agrigentino verranno proposti i prodotti tipici siciliani: panelle, meusa, salsiccia, cudduruni, sfinciuni, arancini, ‘mpanata, ‘nfornatu e vino. Ci sarà spazio anche per alcune specialità etniche d’eccezione, come cous cous e pane arabo, e per l’esposizione di prodotti artigianali.

Obiettivo della manifestazione è far conoscere il territorio e la realtà di Joppolo Giancaxio. Qui si trovano le atmosfere salubri del borgo di campagna, una realtà preziosa per la qualità della vita, in grado di attirare tanti visitatori. Il visitatore potrà trovare una dimensione più semplice dell’esistenza, ricca di valori, relazioni umane e tradizione.