Circa cinquanta persone sono finite in ospedale a Marsala, dopo aver consumato alimenti a base di pesce. Nel pomeriggio di ieri si sono presentate al Pronto Soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino della cittadina del Trapanese, con sintomi da intossicazione alimentare. Le persone presentavano nausea, diarrea e dolori addominali.

Stando alle informazioni raccolte dal personale sanitario hanno tutti dichiarato di aver mangiato insalata di mare o cous cous comprati in una pescheria che fornisce cibo da asporto. Le cinquanta persone intossicate sono state ricoverate in diversi reparti dell’ospedale.

È anche probabile che venga aperta un’inchiesta sull’accaduto, per fare luce sulla vicenda e comprendere quali siano state le cause che hanno portato i cinquanta a stare male.