L’ondata di caldo insiste sull’Italia.

  • Meteo Sicilia, potrebbe esserci una tregua nella seconda parte della settimana.
  • L’anticiclone africano continua a dominare la scena, ma qualcosa potrebbe cambiare.
  • Ecco le previsioni per i prossimi giorni.

La Sicilia fa i conti con una persistente ondata di caldo record, che porta con sé picchi di temperature difficili da sopportare. Il mese di giugno si chiuderà all’insegna del caldo intenso, ma si intravede uno spiraglio di miglioramento, pur mantenendosi valori elevati. Vediamo insieme i dettagli delle previsioni meteo Sicilia per i prossimi giorni.

Meteo Sicilia, potrebbe arrivare una tregua

Come abbiamo anticipato, il mese di giugno si chiuderà nel segno delle temperature record. L’alta pressione africana non demorde e non è intenzionata a cedere il passo. Proprio nella giornata di mercoledì 30, anzi, raggiungerà la massima potenza. In alcune aree della Sicilia si potranno toccare picchi anche di 45 o 46°C. Sono valori decisamente sopra la media, considerato che siamo ancora al mese di giugno. Diversa la situazione al Centro-Nord, dove sarà meno bollente, ma soggetto a temporali. Potrebbero esserci un po’ di nuvole sulla nostra regione e anche sulla Calabria, soprattutto nel pomeriggio. Tra giovedì 1 e venerdì 2 luglio la situazione potrebbe evolversi, con un’attenuazione del caldo. Al Sud, comunque, si supereranno i 35°C nelle zone più calde, quindi in Sicilia. Ecco i dettagli.

Venerdì 2 luglio il Nord farà i conti con una sempre maggiore ingerenza temporalesca. Le precipitazioni potrebbero anche essere di forte intensità, quindi accompagnati da improvvisi colpi di vento e minacciose grandinate. Sul resto del Paese, invece, il sole splenderà. In generale, comunque, al Sud dovrebbero abbassarsi i termometri, che non raggiungeranno i livelli estremi di queste ultime giornate. Per saperne di più non resta che attendere i prossimi aggiornamenti sul meteo SiciliaPhoto by Ruth Troughton on Unsplash.

Articoli correlati