Come preparare la vera granita siciliana.

  • Granita di gelsi, la vera ricetta di Sicilia.
  • Un gusto fresco e genuino, che esalta il sapore dei gelsi neri.
  • Farla in casa è facilissimo, basta seguire ingredienti e procedimento.

Esistono ricette che fanno subito venire in mente la Sicilia, i suoi colori, i suoi strepitosi sapori. Sono ricette della tradizione, semplicissime da preparare, che hanno lo straordinario potere di portarci con un solo assaggio sull’isola più bella del Mediterraneo. Tra queste c’è sicuramente la granita di gelsi. Quando arriva la bella stagione, la colazione con granita e brioche è un vero e proprio must cui è impossibile rinunciare. È più che un semplice pasto: si tratta di un vero e proprio rituale. Ci si siede al bar, si sceglie il gusto che più piace e poi si gusta la freschezza della granita con la dolcezza e la morbidezza della brioscia con il tuppo. Un’esperienza inimitabile.

Il bello della granita siciliana è che mette davvero d’accordo tutti. C’è chi la ama al caffè, chi non rinuncerebbe mai a quella al pistacchio o chi proprio non può fare a meno di una golosa granita al cioccolato con panna. E poi ci sono quelli che la preferiscono alla frutta, nelle versioni autenticamente più rinfrescanti. Un trionfo di eccellenze locali, di prodotti coltivati nelle floride campagne di Sicilia. I gelsi neri sono deliziosi e delicatissimi, con un gusto persistente e inimitabile. Sentirete che bontà questa granita! Prepariamola insieme.

Ricetta Granita di Gelsi

Ingredienti

  • 1 kg di gelsi neri;
  • 1 limone;
  • 200 g di zucchero.

Procedimento

  1. Per fare la granita di gelsi, dovete anzitutto lavare sotto l’acqua corrente i gelsi.
  2. Asciugateli con un canovaccio, senza maltrattarli troppo.
  3. Passate i frutti in un mixer e ricavatene succo e polpa.
  4. Spremete un grosso limone all’interno del frullatore e mescolate.
  5. Versare mezzo litro di acqua in una pentola con lo   zucchero semolato per preparare lo sciroppo. Attenti a non portare il composto a ebollizione: tenete la fiamma bassa e non fate caramellare lo zucchero.
  6. Quando lo sciroppo sarà denso e omogeneo, fatelo freddare ed unitelo alla purea di gelsi.
  7. Mescolate (se avete un frullatore grande sfruttatelo) e poi riponete il tutto in freezer.
  8. Se non avete la gelatiera, mescolate il composto ogni 30 minuti circa, rompendo i cristalli di ghiaccio fino a quando la granita non avrà la consistenza desiderata.
  9. Altrimenti affidatevi al vostro elettrodomestico.
  10. Se volete un risultato molto cremoso, prima di servirla passatela per pochi secondi nel mixer.

Buon appetito! Foto di Tiziano Di Maio. Ricetta di Viola Dante.

Articoli correlati