Come fare la Pasta Fritta Siciliana.

  • Una tipica ricetta siciliana per un piatto veloce e gustoso.
  • Questo primo piatto nasce per riciclare la pasta avanzata del giorno prima: il risultato è eccezionale.
  • Dalla necessità di scaldare la pasta, è nata una vera e propria ricetta: scopriamo come si fa.

Le migliori ricette tradizionali siciliane sono nate aguzzando l’ingegno. La Sicilia ha saputo creare alcuni piatti ormai diventati iconici, la cui origine è legata alle situazioni in cui bisognava fare di necessità virtù. Prendete, ad esempio, la ricetta della Pasta Fritta Siciliana: semplice, veloce e perfetta. Questo primo piatto nasce dall’esigenza di riciclare la pasta avanzata il giorno prima: come gli si può dare un tocco in più? Come è ben noto, “fritto è buono tutto” (la pasta ancora di più). A differenza della frittata di pasta napoletana, la Pasta Fritta che si fa in Sicilia non include le uova. In superficie si crea una crosticina spettacolare, mentre gli spaghetti rimangono morbidi. L’ideale per questa preparazione sono gli spaghetti con la salsa e le melanzane fritte, ma potete davvero prepararla come preferite. Detto questo, mettiamoci ai fornelli e cuciniamo!

Ricetta della Pasta Fritta alla Siciliana

Ingredienti

  • 200 g di spaghetti
  • 250 ml di sugo di pomodoro
  • 1 melanzana
  • basilico
  • formaggio grattugiato
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento

  1. Per fare la Pasta Fritta Siciliana, naturalmente, dovete avere già pronta della pasta: potete prepararne un po’ di più il giorno prima.
  2. Prendete una padella antiaderente abbastanza grande.
  3. Versate un filo d’olio, scaldate la padella e fate in modo che il fondo e i bordi si ungano bene,
  4. Quando la padella è ben calda, versate la pasta e livellatela.
  5. Fate cuocere a fiamma vivace, senza mai toccare la pasta: solo così verrà una bella crosticina sotto. Ecco il segreto per un piatto perfettamente riuscito.
  6. Trascorso il tempo necessario, capovolgete la pasta e fate abbrustolire anche il lato inferiore.
  7. Il piatto è già pronto.
  8. Servite ben calda e godetevi gli Spaghetti Fritti alla Siciliana.

Buon appetito!

Articoli correlati