La ricetta della Pasta ‘ncasciata con i broccoli.

  • Oggi scopriamo insieme un primo piatto molto particolare, in una variante ancora più curiosa.
  • La pasta ‘ncasciata è una ricetta siciliana molto famosa, resa ancora più celebre dalla fiction del Commissario Montalbano.
  • La versione che vi suggeriamo oggi è in bianco, cioè senza salsa, e vede protagonista il cavolfiore.

Quando si parla di primi piatti siciliani, non si finisce mai di stupirsi. La cucina dell’isola è ricca di deliziose ricette che affondano le radici in una tradizione tramandata da una generazione all’altra. Tra antipasti, primi, secondi e dolci, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Alcune di queste ricette sono diventate ancora più celebri grazie a romanzi e fiction anche se, grazie alla loro bontà, avevano conquistato ogni tipo di palato. La Pasta ‘ncasciata con i broccoli è una deliziosa variante della celebre pasta ‘ncaciata siciliana. Si tratta di una pasta al forno che, in questo caso, viene condita con broccoli, olive e besciamella. Un insieme molto sfizioso e particolare, dato che non fa ricorso alla salsa di pomodoro, ma viene presentato in bianco.

Come fare la pasta ‘ncasciata

Ingredienti

Per la pasta e il condimento

  • 500 g di pasta tipo fusilli
  • 1 cavolfiore di medie dimensioni
  • 3 cipolle novelle
  • mezzo bicchiere di vino rosso
  • olive nere denocciolate
  • sale
  • pepe nero
  • olio extravergine d’oliva

Per la besciamella

  • 500 ml di latte parzialmente scremato;
  • 50 g di burro a temperatura ambiente;
  • 50 g di amido di mais;
  • sale
  • noce moscata

Procedimento

  1. Versate in una padella antiaderente dai bordi alti un filo d’olio, il cavolfiore tagliato a ciuffetti (precedentemente lavato sotto acqua corrente), le olive a pezzetti, la cipolla tagliata finemente ed il sale.
  2. Fate cuocere tutto a fiamma media per almeno 30 minuti.
  3. Cinque minuti prima che il cavolfiore finisca la sua cottura, sfumate con mezzo bicchiere di vino rosso.
  4. Passate alla besciamella. Vi occorreranno due pentolini.
  5. Scaldate nel primo pentolino il latte.
  6. Nell’altro fate sciogliere il burro, quindi versateci dentro l’amido di mais, avendo l’accortezza di girare il composto con un mestolo in silicone evitando così la formazione dei grumi.
  7. Dopo due minuti circa togliete dal fuoco e aggiungete al composto di burro e amido il latte.
  8. Mescolate fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  9. Aggiungete, in ultimo, un pizzico di sale e la noce moscata.
  10. Mettete, sul fondo di una teglia, un pò di besciamella, uno strato di cavolfiore, uno strato di pasta (già cotta al dente) il parmigiano e un filo d’olio, ripetendo per i diversi “strati”, fino al bordo.
  11. Fate cuocere in forno caldo, a 180°C per 15 minuti.
  12. La pasta ‘ncasciata con i broccoli è pronta.

Buon appetito!

Ricetta e foto di Francesco Fiscetta

Articoli correlati