Le paste ri meli, cioè paste di miele, sono una tradizionale ricetta siciliana preparata per la Festa dei Morti. In particolare sono diffuse nel Siracusano, anche se si consumano in diverse zone della nostra Isola.

Profumano molto di miele e l’aspetto è davvero invitante. Si tratta di biscotti dalla consistenza un po’ particolare, che si scioglie in bocca. Vediamo insieme come prepararle, portando un po’ di Sicilia in casa.

Ricetta Paste ri Meli

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 170 g di miele
  • 70 g di zucchero

Procedimento

  1. Versate in un pentolino tutto il miele, insieme allo zucchero.
  2. Accendete la fiamma molto bassa e fate fondere lentamente, mescolando di tanto in tanto.
  3. Quando lo zucchero si sarà sciolto del tutto, fate freddare qualche minuto, quindi versate sulla farina disposta a fontana.
  4. Lavorate tutto con una forchetta, fino a creare tanti grumi separati.
  5. Proseguite con le mani, energicamente.
  6. L’impasto richiede un po’ di forza.
  7. Ungete il piano di lavoro e ungetevi le mani con un po’ di olio d’oliva.
  8. Dividete l’impasto i tanti cilindretti, lunghi circa 20 cm e spessi circa 1 cm.
  9. Arrotolate su se stesse le estremità in senso opposto, formando due chiocciole che si congiungono al centro (il risultato finale è questo).
  10. Mettete i biscotti sulla teglia coperta di carta forno.
  11. Cuocete nel forno già caldo a 200° per 10 minuti o finché non diventeranno dorati.
  12. Attenzione a non cuocerli troppo: potrebbero diventare troppo duri.
  13. Fate freddare e gustate.

Buon appetito!