I classici della cucina siciliana.

Ci sono ricette siciliane che è impossibile non amare. Sarà l’insieme di sapori, sarà il profumo che sprigionano, sarà il fatto che, al solo sguardo ti hanno già conquistato. Sta di fatto che il successo è garantito. Una delle preparazioni più apprezzate in tutto il mondo è la Caponata, che vede tradizionalmente protagonista la melanzana. A seconda della parte della Sicilia in cui si prepara, vengono incluse diverse verdure e ortaggi, ma si può anche fare con il pesce. Caratteristica fondamentale è il gusto agrodolce, dovuto all’utilizzo di aceto e zucchero. Oggi abbiamo deciso di proporvi la Caponata con le Patate, perfetta come antipasto (magari proposta come monoporzione) o come contorno. Accompagnata da crostoni croccanti di buon pane casereccio siciliano è davvero un piatto da re. Prepararla in casa è davvero facile: ecco ingredienti per 4 persone e procedimento.

Caponata con le patate ricetta originale

Ingredienti

  • 3 melanzane;
  • 700 g di patate;
  • 100 g di olive verdi denocciolate;
  • 1 cucchiaio di pinoli;
  • 3 dl di salsa di pomodoro;
  • 1 cucchiaio di uvetta;
  • 100 g di mandorle pelate;
  • 1 cucchiaio di capperi;
  • 1 cuore di sedano con le foglie;
  • 1/2 cipolla;
  • 1 ciuffo di basilico;
  • Origano;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Aceto;
  • Zucchero;
  • Sale;
  • éeperoncino.

Procedimento

  1. Per fare la caponata con le patate, per prima cosa lavate le melanzane e tagliatele a cubetti.
  2. Mettetele in un colapasta, cospargetele di sale e fatele riposare per circa 1 ora, in modo che perdano l’acqua di vegetazione.
  3. Asciugatele e friggetele in abbondante olio caldo.
  4. Sgocciolatele su carta da cucina.
  5. Pelate le patate, tagliatele a dadini e friggetele in padella con 5 cucchiai d’olio.
  6. Fate appassire un trito di cipolla e sedano in un tegame con mezzo bicchiere d’olio.
  7. Aggiungete i pinoli, l’uvetta, i capperi, le olive e, un minuto dopo, la salsa di pomodoro.
  8. Salate, cospargete con un pizzico di peperoncino, profumate con le foglie di basilico spezzettate e una presa di origano.
  9. Cuocete dolcemente per una decina di minuti.
  10. Incorporate mezzo bicchiere d’aceto, dolcificato con 1 cucchiaio di zucchero, e fate parzialmente evaporare.
  11. Unite le patate e le melanzane e rigirate per 5 minuti, su fiamma bassa.
  12. Trasferite la caponata in un piatto da portata.
  13. Mettetevi sopra un trito di mandorle tostate e fate freddare prima di servire.

Buon appetito! – Foto: Yahti.com – (CC BY-NC-SA 2.0).

Articoli correlati