Avete mai provato i Peperoni Cornetti Fritti? Oggi Mimma Morana ci spiega questa deliziosa ricetta.

I Peperoni Cornetti  li mangio quando vado in vacanza a Castelbuono: sono dei peperoni a chilometro zero, vengono coltivati da tanti castelbuonesi  nei propri orticelli, e si trovano in vendita dai fruttivendoli del paese.  Vengono chiamati “ i pìpi ”, peperoni, con l’accento sulla prima i. Hanno la polpa sottile e non si prestano ad essere spellati. Si mangiano così, con la pelle , anch’essa sottilissima e quindi non da alcun fastidio.

Nota caratteristica il profumo, intenso che si sprigiona durante la cottura e il sapore, intenso anche quello, aromatico, dolce, che pervade le papille gustative, ad ogni boccone. Adesso li vedo in vendita anche nei supermercati e vengono definiti “Peperoni Cornetti”, per la loro forma affusolata.

Mia madre li cucina così, fritti, con qualche cucchiaio di buona salsa di pomodoro e basilico e una spolverata di ricotta salata ma potrete utilizzare qualsiasi altro formaggio grattugiato, preferibilmente piccante, come pecorino o caciocavallo.

Accompagnate questa ottima pietanza con un buon pane casereccio, preferibilmente homemade.

Si prestano anche a diventare un’ottima conserva per l’inverno infatti, dopo essere stati così cotti, si possono disporre in barattoli di vetro a chiusura ermetica e sottoposti a sterilizzazione, mediante bollitura a 100° per 45 minuti. Si lasciano raffreddare e si ripongono in dispensa al buio.

Ricetta Peperoni Cornetti Fritti

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di peperoni cornetti
  • 6 cucchiai di salsa di pomodorini
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di ricotta salata grattugiata o altro formaggio piccante
  • 2 cucchiai di basilico fresco tritato

Procedimento

  1. Lavare i peperoni e tagliare il picciolo
  2. Asciugarli e metterli in una larga padella con l’olio d’oliva
  3. Friggerli a fuoco bassissimo con un coperchio
  4. Girarli e cuocerli da ogni lato
  5. Quando saranno appassiti disporli su un piatto da portata
  6. Cospargerli di salsa di pomodoro
  7. Aggiungere la ricotta salata grattugiata e basilico fresco tritato

Buon appetito!

Foto e ricetta di Mimma Morana