In occasione delle festività natalizie si rinnova a Trappitello, frazione di Taormina (Messina), la tradizione del Presepe Vivente. Il Presepe Vivente di Trappitello è organizzato dalla parrocchia Sacro Cuore di Gesù, che lo allestisce nel grande giardino della vecchia Chiesa di Santa Venera. Da Santo Stefano all’Epifania viene ricreato un antico villaggio, curato in ogni dettaglio.

Oltre 100 figuranti rendono possibile la magia di questo grande presepe vivente. Si tratta di un vero e proprio ritorno al passato, che riproduce le atmosfere di un tempo, con quella quotidianità fatta di lavori semplici, dei mestieri della tradizione, come contadino, locandiere e calzolaio. Visitarlo è come fare un viaggio nella Betlemme di oltre 2mila anni fa, in cui ci sono anche il Palazzo del Governatore Romano e la Corte di Erode, con servi e odalische.

Il cuore del Presepe Vivente di Trappitello è la grotta. Qui, nella notte tra il 24 e il 25 dicembre, si rivive la scena della Natività, con Gesù, Giuseppe e Maria. Il 6 gennaio, invece, arrivano i Re Magi a cavallo. In concomitanza del presepe si svolgono poi eventi, come visite guidate, mostre e degustazioni.

Orari e informazioni Presepe Vivente di Trappitello

  • 26 dicembre dalle 17 alle 21.
  • 28, 29 e 30 dicembre dalle 18 alle 21.
  • 1, 2 e 4 gennaio dalle 18 alle 21.
  • 5 e 6 gennaio dalle 17 alle 21.

L’ingresso è gratuito.

Articoli correlati