La Rappresentante di Lista non perde le speranze di andare all’Eurovision, nonostante il settimo posto nella classifica di Sanremo (il posto al contest è per i primi in classifica). Un po’ per scherzo, un po’ con serietà, hanno proposto “Ciao ciao” come canzone, prima per San Marino, poi per Città del Vaticano.

La proposta per l’Eurovision Song Contest

Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina, cioè La Rappresentante di Lista, lanciano una proposta decisamente innovativa per guadagnarsi un posto all’Eurovision Song Contest: portare la loro “Ciao ciao” per San Marino o Città del Vaticano.

Dal 2008, fra i Paesi che partecipano alla competizione europea, c’è anche San Marino, il micro-Stato da 33mila abitanti e 61 km² (il quinto più piccolo al mondo). Per scegliere il suo campione, San Marino si affida al concorso canoro Una voce per San Marino, il festival organizzato da San Marino RTV.

Reduce dal un settimo posto a Sanremo, La Rappresentante di Lista ha cominciato a scherzare su una possibile partecipazione all’Eurovision Song Contest come rappresentante per il piccolo stato.

Sul profilo ufficiale Telegram del gruppo, hanno scritto: «Stiamo veramente e seriamente pensando di candidarci all’Eurovision Song Contest a San Marino. Dai, sì. Penso che lo faremo». Più tardi, invece, è arrivato anche un tweet ironico, taggando direttamente Papa Francesco

«Ieri il Papa a Che tempo che fa ha detto qualcosa su Ciao ciao? Perché in caso invece di San Marino potrebbe anche essere stato Vaticano. In caso pronti a fare la versione clean…», ha scritto il duo dal suo account ufficiale.

Poi è arrivato un secondo tweet, con riferimento al FantaSanremo: «A quel punto dire papalina sarebbe un attimo». Sognare, in fondo, non costa nulla. Bisogna dire che, al momento, Città del Vaticano non ha ancora fatto il suo esordio all’Eurovision: che sia la volta buona, per un esordio al ritmo di Ciao ciao?

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati