Le fotografie dell’astronauta siciliano Luca Parmitano continuano a regalare grandi emozioni. AstroLuca si trova a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, per la missione Beyond, e condivide spesso delle fotografie che ci mostrano la Terra da un punto di vista straordinario e privilegiato.

La prima foto che ha condiviso, qualche giorno fa, ritraeva la Sicilia e l’Isola è di nuovo protagonista in un’immagine pubblicata oggi, mercoledì 7 agosto. La Trinacria è inconfondibile, con la sua forma che emerge luminosa tra le astronavi.

“Astronavi, nero e luce”, scrive Luca Parmitano a commento della bellissima fotografia, che fa sognare gli utenti. Immediata una pioggia di commenti carichi di affetto e stupore, come quello di Anna, che scrive: “La luce è lì… dove splende l’amata Trinacria per un grande siciliano!”. Le fa eco Maria Grazia, che aggiunge: “Sicilia… bella comunque… tra luci e ombre”. Giusi completa con un “Anche da lontano ce l’abbiamo sempre nel cuore”.

La missione di Parmitano sta suscitando un grandissimo interesse. Astroluca ha saputo accendere la curiosità degli utenti e dei fan che lo seguono, mostrando e spiegando tanti aspetti del suo lavoro. L’astronauta siciliano ha scelto il nome Beyond, cioè “oltre”, per rappresentare l’esigenza di spostare il limite della conoscenza sempre un po’ più in là: «Tra le stelle si può vedere il futuro, basta guardare attorno a me», ha raccontato.

 

Gli astronauti, con le loro foto, documentano in prima persona i cambiamenti climatici: «La Stazione spaziale internazionale deve servire a fornire nuova conoscenza del riscaldamento globale, dando una spinta ai leader mondiali perché la situazione migliori o addirittura si inverta, se è ancora possibile».

Nel suo futuro vede già nuove sfide: «Entro cinque o dieci anni torneremo sulla Luna, io ho l’età giusta per sognare di andarci. E anche se magari non lo fosse, sognare aiuta a realizzare progetti sempre più grandi».