La sigla di Makari scritta da Ignazio Boschetto de Il Volo.

  • Cresce l’attesa per la nuova fiction Rai girata in Sicilia: Màkari.
  • La serie tv è ambientata in alcune delle località più belle della nostra isola.
  • A scrivere la sigla, cantata da Il Volo, è stato uno dei membri del celebre trio: Ignazio Boschetto.

È davvero tanta l’attesa per la nuova serie tv siciliana che vedremo in onda su Rai1 dal 15 marzo 2021. Si chiama Màkari e, ancora prima di andare in onda, sta generando una grandissima curiosità, grazie al suo mix tra tematiche care al genere giallo e paesaggi da favola. C’è naturalmente, tanta Sicilia in questa fiction, non soltanto per le ambientazioni, ma anche nella sigla. La canzone, infatti, è stata scritta da Ignazio Boschetto del celebre trio Il Volo, che interpreta il brano. Ancora una volta, dunque, la nostra terra sarà protagonista sul piccolo schermo. Siamo stati a lungo abituati a vederla nelle tante puntate de Il Commissario Montalbano, con le meraviglie del Ragusano, e adesso ci spostiamo in un’altra splendida area della regione: il Trapanese. Scopriamo più da vicino i dettagli sulla sigla di Màkari.

Ignazio Boschetto: “Un onore raccontare la mia terra”

A parlare della canzone è proprio Ignazio Boschetto, in un’intervista rilasciata a spettacolomania.it: «Io e Piero – spiega – siamo siciliani, ma anche Gianluca lo è diventato di adozione, nel tempo. Nella canzone c’è la Sicilia raccontata da un 25enne, che ha vissuto la Sicilia attraverso i racconti, le immagini. Vivo il paesaggio di Makari ogni estate, ho tanti amici a San Vito Lo Capo e ogni estate colgo l’occasione per ritornare. È una canzone che racconta la mia terra, la mia Sicilia: terra di saggi, terra di stolti, fatta di diavoli e santi. Avendo visto alcune immagini della serie ho visto che parla anche d’amore, con l’unione tra amore e giallo. La canzone è attaccata alle tradizioni, per me che l’ho scritta è davvero un onore poter raccontare la mia terra». Il brano, dunque, è un nuovo tassello che si aggiunge all’attesa per la messa in onda. Ma vediamo qualche piccola anticipazione sulla fiction.

Makari si ispira alle opere di Gaetano Savatteri, edite da Sellerio. Il primo episodio andrà in onda lunedì 15 marzo 2021, con il titolo “I colpevoli sono matti”. Martedì 16 marzo, invece, sarà la volta del secondo episodio, cioè “La regola dello svantaggio”. Le puntate in tutto saranno quattro. Il protagonista è l’attore siciliano Claudio Gioè, che interpreta Saverio Lamanna, un ex giornalista che torna in Sicilia, la sua terra d’origine. Si ritroverà a indagare su alcuni delitti e, a queste vicende, se ne intrecceranno alcune sentimentali. Le premesse, dunque, sono davvero interessanti. Appuntamento in prima serata il 15 marzo, con la sigla di Màkari e la nuova fiction.

Articoli correlati