Gli Spaghetti alla Siciliana sono la ricetta che fa per voi, se siete alla ricerca di un primo piatto stuzzicante. Sappiamo bene che la cucina siciliana propone accostamenti particolari e unici: in questo caso, dei “semplici” spaghetti sono arricchiti da tanti ingredienti ricchi di aroma e colore.

Perfetti per un pranzo con la famiglia o per una cena tra amici, vi faranno fare un figurone. In questo piatto troviamo  acciughe, finocchietto, zafferano e anche uvetta e pinoli: come avrete intuito si tratta di una ricetta che ha tutto il gusto e il colore della Sicilia. Vediamo subito come preparare gli Spaghetti alla Siciliana.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di spaghetti
  • 500 g di acciughe
  • 500 g di finocchietto selvatico
  • 1 cipollotto
  • 50 g di pinoli
  • 30 g di uvetta
  • Zafferano
  • 1 arancia
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pangrattato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Fate ammollare l’uvetta in acqua tiepida per circa 20 minuti.
  2. Lessate il finocchietto in acqua leggermente salata, fino a farlo risultare tenero.
  3. Scolatelo e tenete da parte l’acqua di cottura.
  4. Tritatelo.
  5. Tritate il cipollotto e stufatelo insieme a un filo di olio e due cucchiai d’acqua.
  6. Quando l’acqua sarà evaporata, aggiungete l’uvetta, scolata e strizzata, i pinoli e il finocchietto.
  7. Regolate di sale, aggiungete lo zafferano e un po’ di pepe.
  8. Lasciate insaporire bagnando, quando necessario, con un po’ di acqua del finocchietto.
  9. Aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia, l’aglio a pezzetti e le acciughe, facendo attenzione a non romperle.
  10. Lessate gli spaghetti nell’acqua di cottura del finocchietto.
  11. Scolate gli spaghetti e metteteli nella padella con il condimento.
  12. Completate con il pangrattato tostato in padella, quindi servite.

Buon appetito!