Sabbia dorata a due passi dalla storia di Sicilia.

  • Triscina di Selinunte, comoda spiaggia sul Mediterraneo.
  • La località balneare della provincia di Trapani vanta una posizione strategica.
  • Si trova proprio nei pressi della celebre area archeologica di Selinunte, nella costa meridionale della Sicilia.

Il litorale siciliano è una continua scoperta di spiagge da favola, punti panoramici sul mare e tratti di costa tutti da scoprire. Non si finisce mai di conoscere gli accessi al mare più suggestivi. Proprio quando pensi di aver trovato un posto da favola, eccone un altro pronto a rubargli lo scettro. Oggi vogliamo fermarci in un luogo che unisce storia e natura. Siamo in provincia di Trapani, lungo la costa sud-ovest della nostra Isola, in una frazione del comune di Castelvetrano. Triscina di Selinunte è proprio a due passi dalla celebre area archeologica di Selinunte, una delle più interessanti del territorio. Insieme a Marinella di Selinunte, è una delle due frazioni litoranee di Castelvetrano. A ovest è contigua alla frazione di Tre Fontane, nel territorio di Campobello di Mazara.

La spiaggia di Triscina di Selinunte

La spiaggia di Triscina dista circa 87 chilometri da Trapani. È composta da un lungo arenile di sabbia fine e dorata. In corrispondenza dei punti in cui sorgono i lidi, si può trovare una maggiore concentrazione di bagnanti. Per il resto, vi sono moltissime zone con accesso libero, in cui godersi un bagno in tutta tranquillità. Le dune, modellate dal vento o dalla bassa vegetazione della macchia mediterranea, offrono riparo e quiete, proteggendo un arenile di sabbia dorata. La spiaggia è molto frequentata dagli amanti degli sport acquatici. Il mare che lambisce la costa è limpido e cristallino. Riflette i raggi del sole e fa luccicare l’acqua e i suoi riflessi che vanno dal turchese al blu intenso. Per non parlare poi dei tramonti, con il sole che si tuffa nel mare.

I fondali bassi della spiaggia di Triscina di Selinunte  la rendono adatta anche ai nuotatori meno esperti e ai bimbi. In tempi recenti è stato anche aperto un ingresso lato Triscina al Parco Archeologico di Selinunte: perfetto per coniugare il relax sul mare con la scoperta della storia. Foto: Vittorio Catania.

Articoli correlati