I segreti dei Ritratto di Charlotte de France.

  • Villa Niscemi, ‘Charlotte’: l’evento di RestArt Palermo racconta un quadro bello ed enigmatico.
  • Maria Antonietta Spadaro presenta al pubblico il ritratto della figlia di Luigi XVI e Marie Antoinette.
  • Come prenotare e partecipare.

Alcune opere d’arte nascondono infiniti misteri. Ci sono dipinti che, dietro ogni pennellata, custodiscono una storia, un racconto, qualcosa che i loro autori non ci hanno voluto dire. Tra i quadri più enigmatici di Palermo c’è sicuramente il Ritratto di Charlotte de France, figlia di Luis XVI e Marie Antoinette. Giunse nel capoluogo siciliano per vie complesse, ma a lungo la sua presenza a Palazzo delle Aquile è stata ignorata. Individuato dalla studiosa Maria Antonietta Spadaro, che ne ha ricostruito la vicenda, oggi, per volere del sindaco Leoluca Orlando, si può ammirare in una sede prestigiosa: Villa Niscemi. Grazie al Festival RestART Palermo è possibile conoscere tutti i segreti di questa affascinante opera: ecco come prenotare e partecipare all’evento Villa Niscemi, “Charlotte”.

Villa Niscemi, Charlotte: come partecipare

Il festival RestART apre i siti più belli di Palermo e propone numerosi eventi speciali, tra i quali quello a Villa Niscemi di cui parliamo oggi. Si può scegliere tra due date: venerdì 16 e sabato 31 luglio, con due turni per ciascuna data (ore 17,30 e ore 18,30). Prenotare è facilissimo: basta cliccare qui o sul box che trovate al termine dell’articolo. Ecco perché si tratta di un’occasione da prendere al volo, per scoprire un’opera tanto affascinante, quanto misteriosa.

Maria Teresa Carlotta di Borbone, cioè Charlotte, guarda gli osservatori con occhi malinconici, ma anche misteriosi. Ha la pelle bianchissima e le gote rosa. Era la primogenita di Luigi XVI e Maria Antonietta. Il primo mistero riguarda l’autore: chi ha dipinto il suo ritratto? Maria Antonietta Spadaro ha, in proposito, fatto alcune ipotesi. E non finisce qui, perché i livelli di lettura di quest’opera sono davvero tanti. A cominciare dai dettagli dell’abbigliamento e degli accessori della giovane Maria Teresa Carlotta di Borbone. A questo si aggiungono anche altri piccoli misteri, aspetti tecnici che si potranno conoscere meglio durante l’evento Villa Niscemi Charlotte, in programma con RestArt Palermo. Vi ricordiamo che, nell’ambito del Festival, saranno aperti tanti siti e sono in programma eventi nel mese di luglio e fino al 28 agosto 2021. Trovate info e dettagli sul sito www.restartpalermo.it.

Articoli correlati