Vincenzo Gargano è un pensionato di Bagheria. Prima di andare in pensione, lavorava al Comune, nel settore della nettezza urbana. Da 9 anni, Vincenzo pulisce la spiaggia dell’Olivella di Porticello. Lo fa tutti i giorni, come si legge sulle pagine del Giornale di Sicilia, che ha deciso di raccontare la sua storia.

Oltre a pulire la spiaggia due volte al giorno, cioè mattina e sera, accompagna i disabili e gli anziani a fare il bagno. Tutti lo conoscono e i bagnanti lo considerano una sorta di “angelo custode” della spiaggia, ma anche di chi fa il bagno.

Di buon mattino questo volenteroso pensionato siciliano inizia il suo intervento. Raccoglie le cartacce e tutti ciò che viene lasciato dai bagnanti poco civili. Con il tempo, ha saputo dare il buon esempio a quanti frequentano la spiaggia. Alcuni villeggianti, nei giorni scorsi, hanno installato un passamano per consentire la discesa in spiaggia in sicurezza.

“A me – dice Vincenzo al Giornale di Sicilia – basta vedere felici tante persone che possono soggiornare in un luogo pulito e decoroso, soprattutto i bambini che si divertono durante l’estate”. La sua è una bellissima iniziativa, che non possiamo fare altro che lodare. Se tutti facessero qualcosa, anche di più piccolo, per i luoghi che vivono o che frequentano, sicuramente li renderebbe migliori.