Come fare i Broccoli Affogati.

  • Ecco una ricetta siciliana semplice e gustosa, perfetta nella sua semplicità.
  • Se ne trovano diverse versioni in tutta l’Isola, che differiscono per piccoli dettagli.
  • Ad accomunare le ricette è una ineguagliabile bontà.

I vrocculi affucati, cioè broccoli affogati, sono un delizioso contorno siciliano, che si sposa benissimo con secondi di carne. A seconda della provincia in cui vengono preparati, vengono chiamati anche ‘rocculi fucati, broccoli fuati o anche sparacieddi accupati. Come spesso accade con le ricette della tradizione, ne esistono diverse versioni: è probabile, dunque, che li conosciate in un modo leggermente differente. Li potete trovare con il vino rosso o bianco, o anche con la passata di pomodoro  A essere sempre uguale è la bontà del piatto. Gli ingredienti sono semplici: broccoli, acciughe, formaggio e vino. Proprio la presenza del vino fa sì che si chiamino “affogati”. Un piccolo suggerimento: potete utilizzarli come ripieno per una bella scacciata siciliana! Vediamo insieme come prepararli.

Ricetta dei vrocculi affucati

  • 1 kg di broccoli
  • 50 g di cipolla
  • 20 g di filetti di acciughe
  • 150 g di pecorino grattugiato
  • 100 g di vino rosso
  • 1 spicchio di aglio
  • 60 g di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Per fare i broccoli affogati, dovete anzitutto tagliare finemente la cipolla e metterla da parte.
  2. Passate ai broccoli. Puliteli, scartando le foglie e privandoli delle cimette.
  3. Dividete le cimette dal gambo centrale e lavate tutto sotto un getto di acqua fredda.
  4. In un tegame dal fondo largo, versate 30 grammi di olio e fate rosolare l’aglio.
  5. Quando diventerà dorato, eliminatelo.
  6. Fate rosolare la cipolla e, una volta appassita, unite metà delle acciughe scolate.
  7. Versate nel tegame le cimette di broccolo e aggiustate di sale e di pepe.
  8. Aggiungete il restante olio.
  9. Cospargete con il pecorino grattugiato e aggiungete anche le altre acciughe.
  10. Coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per 25 minuti. Non mescolate.
  11. Una volta trascorso questo tempo, irrorate con il vino rosso, date una leggera mescolata e fate cuocere per altri 25 minuti, sempre a fuoco dolce.
  12. I broccoli devono diventare tenerissimi. Qualora fosse necessario, potete aggiungere del brodo vegetale.
  13. Servite caldi.

Buon appetito! – Foto

Articoli correlati