Come fare in casa le chiacchiere ripiene di ricotta.

  • Si può rendere ancora più sfizioso uno dei dolci di Carnevale più buoni? Certo che sì, se si aggiunge la ricotta.
  • La croccantezza tipica delle chiacchiere incontra la morbidezza e la dolcezza della crema di ricotta siciliana.
  • Questa ricetta è davvero deliziosa: ecco come si realizza.

Potremmo parlare dei dolci siciliani di Carnevale per ore e ore. A farla da padrone, in occasione di questa festività, sono sicuramente le ricette fritte, a cominciare dalle classiche chiacchiere (chiamate anche bugie o frappe). Se siete alla ricerca di un’idea un po’ originale per un dolce da servire, allora avete trovato ciò che fa per voi: chiacchiere ripiene di ricotta con cioccolato. Basta pronunciare il nome, per sentirne il sapore. A ogni morso sentirete la croccantezza tipica di questo impasto, insieme alla morbidezza della crema di ricotta. Completano il tutto le gocce di cioccolato, la cui presenza non guasta mai! Partendo da questa ricetta, potete anche apportare le modifiche che preferite. Provate, ad esempio, a farcirle con crema alla nocciola, crema pasticciera o crema al pistacchio. Ce n’è davvero per tutti i gusti.

Ricetta delle chiacchiere con ricotta e cioccolato

Ingredienti

Per le chiacchiere

  • 260 g di farina
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 1 pizzico di sale
  • Buccia grattugiata di 1/2 limone non trattato
  • Olio di semi per friggere

Per il ripieno e la decorazione

  • 150 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • buccia grattugiata di 1/2 limone non trattato
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato (va bene anche il cioccolato tagliato a pezzetti)
  • Zucchero a velo

Procedimento

  1. Per fare le chiacchiere ripiene di ricotta, prendete una ciotola e rompetevi dentro le uova, quindi aggiungete lo zucchero, il latte, l’olio, la buccia grattugiata di limone e un pizzico di sale.
  2. Mescolate e, a poco a poco, aggiungete la farina.
  3. Quando l’impasto inizia ad avere una propria consistenza, trasferitelo sul piano di lavoro infarinato.
  4. Impastate con vigore, continuando ad aggiungere la farina, sempre a poco a poco.
  5. Dovete ottenere un impasto elastico e omogeneo.
  6. A questo punto è il momento del ripieno.
  7. Prendete una ciotola e versatevi la ricotta (che avrete fatto scolare bene), lo zucchero, la buccia grattugiata di mezzo limone e le gocce di cioccolato. Qualora voleste una crema ancora più vellutata, potete setacciare la ricotta.
  8. Mescolate bene, fino a ottenere un composto omogeneo.
  9. Adesso tagliate le chiacchiere.
  10. Prendete metà dell’impasto e stendetelo con il matterello, creando una sfoglia sottile.
  11. Tagliate delle strisce di sfoglia e mettetevi al centro un cucchiaino di ripieno, distanziando i mucchietti di ripieno.
  12. Inumidite i bordi con un po’ d’acqua, quindi sovrapponete un’altra striscia. È un po’ come se faceste dei ravioli.
  13. Pressate i bordi per chiudere le chiacchiere e, aiutandovi con la rotella, tagliate ogni singola chiacchiera.
  14. Fate scaldare bene l’olio in una padella e friggete i vostri dolci, rigirandoli per farli dorare in modo uniforme.
  15. Fate scolare su carta assorbente.
  16. In ultimo dovete spolverare le chiacchiere ripiene di ricotta con lo zucchero a velo.
  17. Sono ottime tiepide o a temperatura ambiente.

Buon appetito! – Foto Instagram 

Articoli correlati