La pasta con i tenerumi e le zucchine è un grande classico della cucina siciliana. Si tratta di una ricetta che rinfranca il corpo e lo spirito, una via di mezzo tra un classico piatto di pasta e una minestra. È molto diffusa nel Palermitano, ma la si apprezza in tutta la Sicilia. A mostrarci come si prepara è la signora Maria, che vive nella borgata marinara di Vergine Maria, a Palermo. Prima di passare alla preparazione, è giusto fare qualche precisazione, soprattutto per quanti non vivono in Sicilia. I tenerumi sono le foglie più tenere della pianta di zucchina lunga. Conosciuta anche come “zucchina serpente“, è tipica dell’isola e si utilizza anche per preparare un gustoso spezzatino di carne. Ma torniamo alla pasta. Maria ha appreso questa ricetta dalla nonna, con la quale viveva. Per prima cosa, prende tutte le foglie, inclusi i fiorellini, ed elimina i filamenti più duri. Lava bene la zucchina e la taglia a pezzetti, eliminando i semi più grossi. Zucchina e foglie vengono messe a bollire insieme e, nel frattempo, si dedica al pomodoro.

Prima i tenerumi, poi pomodoro e caciocavallo

Taglia a pezzi i pomodori maturi e li passa con il passapomodoro. Aggiunge dell’aglio e fa saltare i pomodori con l’olio, unendo del basilico. Il formato di pasta utilizzato dalla signora Maria sono i “bucatini n.5“, che vengono spezzettati, ma si possono anche usare gli spaghetti. La pasta si fa cuocere al dente, quindi si unisce la salsa ai tenerumi e si mescola tutto insieme. A completare il tutto ci pensa un delizioso caciocavallo siciliano poco stagionato, che viene tagliato a tocchetti e fatto cuocere quel tanto che basta per farlo ammorbidire. Così è pronta la pasta con i tenerumi e la zucchina, una vera e propria prelibatezza della cucina siciliana. Gli ingredienti utilizzati da Maria per la sua pasta con tenerumi e zucchine sono: 300 grammi di bucatini, 500 g di zucchina lunga, 200 g di tenerumi, 2 litri d’acqua, 2 cucchiaini di sale e caciocavallo a tocchetti. Per la salsa di pomodoro ha usato: 1 chilo di pomodoro, 6 spicchi di aglio, una manciata abbondante di basilico, olio extravergine d’oliva e sale. Il video è stato pubblicato dal canale YouTube “Pasta Grannies”.

Come fare la pasta con i tenerumi e le zucchine

Articoli correlati