Dopo la ricetta della Torta Magica alla Nutella, abbiamo deciso di proporvi oggi qualcosa di molto simile, ma dal sapore diverso. Sappiamo che i fan della famosa crema alla nocciola sono tanti, ma vi garantiamo che anche questa versione sarà in grado di soddisfare i più golosi.

A rendere speciale la Torta Magica Bianca è il fatto che, durante la cottura, si formano tre strati ben distinti tra di loro, con consistenze diverse (uno più solido, uno simile ad un budino ed uno soffice come una torta). Per ottenere questo risultato, non dovete fare altro che preparare un solo impasto: la magia sta proprio in questo, ve ne accorgerete a risultato ultimato.

Ricordate di seguire le istruzioni alla lettera e di inserire gli ingredienti nell’ordine proposto.

Vediamo come realizzare la Torta Magica Bianca

Ingredienti
120 g di farina 00
170 g di zucchero
5 uova
1 cucchiaino d’acqua
135 g di burro
550 ml di latte
un pizzico di sale
1 cucchiaino di succo di limone
scorza di un limone grattugiato
zucchero a velo q.b.

Procedimento
Sciogliete il burro, quindi mettetelo da parte, in modo che arrivi a temperatura ambiente. Dividete i tuorli dagli albumi e lavorate i primi insieme allo zucchero, creando un composto spumoso e ben areato. Aggiungete l’acqua, che deve essere freffa e la scorza di limone grattugiata, quindi anche il sale ed il burro.

Aggiungete anche la farina, setacciandola per evitare i grumi, e il latte, che deve essere tiepido. Lavorate il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Passate agli albumi, che vanno montati a neve con un pizzico di sale. Quando iniziano a prendere corpo, aggiungete un po’ di succo di limone, quindi incorporateli al resto della preparazione, con movimenti delicati.

Mettete l’impasto in una teglia ricoperta di carta forno e mettete in forno preriscaldato a 150°, per circa 80 minuti. Fate freddare, coprite con la pellicola e mettetela a riposare in frigo, in modo che si compatti bene. Completate con lo zucchero a velo e gustatevi la vostra Torta Magica Bianca!