Cremolata al Melone Cartucciaru di Paceco, un dolce fresco e leggero. Il melone Cartucciaru di Paceco è un delizioso prodotto del territorio siciliano. Si tratta di un presidio Slow Food: la coltivazione, infatti, rischiava di perdersi. Grazie all’opera di preservazione e all’impegno di un gruppo di volenterosi agricoltori, il seme è stato recuperato.

Il sapore è dolce ed è perfetto per essere consumato al naturale, ma diventa anche un perfetto ingrediente per gelati e granite. Oggi vi proponiamo un fresco dessert.

Ricetta Cremolata al Melone Cartucciaru

Ingredienti

  • melone cartucciaru
  • 150 ml di acqua ogni 500 g di frutta
  • 150 g di zucchero ogni 500 g di frutta (basatevi anche sulla dolcezza del melone)

Procedimento

  1. Tagliate il melone e privatelo di buccia e semi.
  2. Fate sciogliere in un pentolino lo zucchero nell’acqua scaldando a fuoco dolce.
  3. Frullate lo sciroppo ottenuto assieme alla polpa del melone, tenendone da parte una piccola quantità.
  4. Tagliate a pezzettini molto piccoli la parte che avete tenuto di lato.
  5. Mescolate il composto ottenuto con i pezzetti di melone e sistemate il tutto in una ciotola.
  6. Lasciate la ciotola nel freezer per due o tre ore, mescolando di frequente (circa ogni 20-30 minuti).
  7. Servite in tavola mantecando la cremolata con l’aiuto di un cucchiaio o di una paletta per il gelato.

Buon appetito!