Fresco, dissetante ed estivo.

  • Melone proprietà del frutto noto fin dall’antichità.
  • È composto per circa il 90% da acqua, quindi è perfetto per combattere l’afa.
  • Ha poche calorie, ma molte fibre.

L’estate regala frutta straordinaria. Quando arriva la bella stagione, diventano disponibili alcune delle varietà più amate, che aiutano a combattere il caldo e fanno anche bene al nostro organismo. Tra i frutti più amati c’è sicuramente il melone. Questa pianta rampicante sarebbe stata importata dagli Egizi nel bacino del Mediterraneo, intorno al V secolo. Sarebbe arrivata in Italia nella prima età imperiale, come raccontato da Plinio nel suo “Naturalis Historia”.  Succoso e profumato, il melone vanta numerose proprietà: scopriamole insieme.

Melone proprietà e benefici

Il melone è composto per circa il 90% da acqua: per questo motivo è molto dissetante. È anche poco calorico, ma presenta un importante contenuto di fibre che gli conferiscono un elevato potere saziante. La varietà estiva è ricca di sali minerali (potassio, zinco, calcio, fosforo e magnesio). Contiene molta vitamina C, oltre a folati, vitamina B3 e vitamina B6. Ha anche molto betacarotene, una sostanza che aiuta a rendere più intensa l’abbronzatura. La presenza di composti antiossidanti aiuta a combattere lo stress ossidativo prodotto dai radicali liberi. Il betacarotene, in sinergia con altri carotenoidi e antiossidanti, rinforza il sistema immunitario e svolge un ruolo protettivo per moltissime funzioni biologiche. Il contenuto di potassio produce effetti benefici sulla circolazione e sulla pressione arteriosa. Un discreto contenuto di vitamina K favorisce inoltre la funzione di coagulazione del sangue. E le proprietà non finiscono qui.

Il betacarotene interviene anche nel processo visivo: protegge la retina e aumenta la capacità di visione in condizioni di scarsa illuminazione. Altri carotenoidi, come la zeaxantina, coadiuvano la funzione del betacarotene, alimentando il tessuto retinico dell’occhio e fornendo protezione dai raggi UV. La vitamina A svolge anche un ruolo preventivo contro la degenerazione maculare. La polpa del melone è molto utile per la preparazione di maschere reidratanti e ristrutturanti della pelle del viso prevenendo fenomeni di secchezza e rugosità. Il buon contenuto di fibre lo rende un alimento eccellente nei regimi alimentari ipocalorici. Fornisce un senso di sazietà, apportando poche calorie. Sempre le fibre regolano le funzioni intestinali. La presenza di acqua e sali minerali lo rende il frutto per eccellenza dell’estate.

Articoli correlati