La cantina Colomba Bianca di Mazara del Vallo (TP) ha ottenuto la Gold Medal con una delle sue etichette al concorso Effervescent du Monde. A trionfare al concorso che premia i migliori spumanti del mondo è stato il Lavì Grillo: la premiazione in Borgogna.

Effervescent du Monde: il premio alla Sicilia

Il vino siciliano continua a riscuotere importanti consensi in tutto il mondo. Nuovo riconoscimento per la cantina Colomba Bianca di Mazara del Vallo: con il suo Lavì Grillo ha ottenuto la Gold Medal al prestigioso concorso Effervescent du Monde. Si tratta del concorso annuale dedicato ai migliori spumanti del mondo.

L’evento si è tenuto a Pierreclos Castel, nella regione vinicola della Borgogna, in Francia. L’obiettivo del concorso è assegnare ogni anno medaglie in grado di riflettere il motto del fondatore del concorso Effervescents du Monde: diversità, qualità e standard elevati.

Lo spumante Lavì Grillo

Lavì Grillo è uno spumante Extra Dry. Viene prodotto da uve Grillo in perfetta simbiosi con il territorio da cui trae origine. Tra le etichette di punta di Colomba Bianca, è una cuvée che nasce in purezza. Le uve sono raccolte manualmente e spumantizzate secondo il metodo Charmat. Sapido ed equilibrato, si abbina con primi e secondi piatti a base di pesce, ma si sposa molto bene con vellutate di verdure e carni bianche.

Colomba Bianca  la più grande cooperativa vinicola siciliana, con 7.500 ettari di vigneti e 2.480. Rappresenta il più grande produttore di vini biologici in Italia. Dino Taschetta, che ne è alla guida, ha commentato: «Un grande risultato che arriva a coronamento di un percorso lungimirante intrapreso dalla nostra azienda su specifici mercati internazionali dove abbiamo deciso di investire con continuità. Tali riconoscimenti ci riempiono d’orgoglio e premiano gli sforzi profusi dai nostri piccoli viticoltori locali, da sempre cuore pulsante della nostra esperienza produttiva».

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati