Fiasconaro e Dolce e Gabbana, si rinnova la collaborazione. L’azienda di Castelbuono, famosa in tutto il mondo, ha tante novità in cantiere. Come spiega Il Sole 24 Ore, si parla di un nuovo hub, un fatturato di 18 milioni nel 2018 e una linea di prodotti destagionalizzati firmati dal brand di moda.

Il catalogo di prodotti destagionalizzati sarà presentato a giugno. Già nei mesi scorsi, il sodalizio tra le aziende si è rivelato vincente. Sono stati creati due panettoni “rivisitati ai sapori di Sicilia”, nelle versioni al pistacchio ricoperto di cioccolato bianco, e agrumi e zafferano. Entrambi i prodotti sono custoditi in latte da collezione, firmate Dolce e Gabbana.

Adesso arriva un nuovo panettone “vestito” dagli stilisti e in più c’è una linea di prodotti destagionalizzati, che include frutta martorana e un cioccolatino nato dall’incontro tra la cioccolata di Modica e la nocciola di Polizzi Generosa, paese natio di Domenico Dolce.

Nel frattempo, vola il fatturato di Fiasconaro, azienda creata nel 1953 da Mario Fiasconaro e adesso guidata dai figli, Nicola, Martino e Fausto. Dai 15 milioni del 2017, si è arrivati ai 18 milioni del 2018, con un incremento del mercato estero di circa il 20%.