I Frascatuli dei Nebrodi sono un piatto di umili origini. Anche la Sicilia ha una sua, personale, versione della polenta, che viene interpretata in modi diversi a seconda della provincia di riferimento. In questo caso, gli ingredienti sono farina di ceci e verdure miste, per una ricetta che riscalda e ricorda i tempi antichi.

Ricetta Frascatuli dei Nebrodi

Ingredienti

  • 200 g di farina di ceci
  • 1 kg di verdure miste (finocchietto selvatico, bietole, cardi)
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Mondate le verdure e lessatele, separatamente, in acqua non salata.
  2. Sgocciolatele e spezzettatele.
  3. Portate a bollore 2,5 litri d’acqua.
  4. Aggiungete il sale e le verdure, quindi cuocete per 5 minuti.
  5. A questo punto, versate la farina a pioggia, mescolando con un cucchiaio di legno, affinché non si formino grumi.
  6. Lasciate cuocere, su fiamma moderata, per 25-30 minuti, senza smettere di rimestare.
  7. Appena i frascatuli saranno pronti, conditeli con olio e pepe.
  8. Servite.

Buon appetito!