Le fuazzedde con le sarde sono buonissime e soffici focaccine siciliane. Perfette come antipasto o da servire come finger food, sono davvero semplici da preparare. Potrete portare in tavola una preparazione gustosa, dal sapore antico. Vediamo subito come prepararle, a cominciare dagli ingredienti per 4 persone.

LEGGI ANCHE: La ricetta della Rianata

  • 500 g di farina 0
  • 25 g di lievito di birra
  • 30 g di strutto
  • 300 g di primosale
  • 4 sarde sotto sale
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • origano
  • sale e pepe

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo.

  1. Setacciate la farina sulla spianatoia.
  2. Mettetene 100 g in una ciotola e amalgamatela con il lievito sciolto in mezzo bicchiere d’acqua tiepida.
  3. Lasciate lievitare per circa 1 ora.
  4. Trascorso il tempo necessario, impastate la farina rimasta con lo strutto, una presa di sale e l’acqua necessaria per ottenere una pasta soda.
  5. Incorporate il composto lievitato e lavorate a lungo il tutto, fino a renderlo soffice ed elastico.
  6. Mettetelo in una terrina infarinata, copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare ancora per 1 ora in un luogo tiepido e asciutto.
  7. Trascorso questo tempo, dividete l’impasto in pagnottelle rotonde e ponetele a lievitare per 1 ora.
  8. Infornate a 220° per 20-25 minuti.
  9. Tagliate le fuazzedde ancora calde a metà e farcitele con le sarde dissalate, diliscate e spezzettate, il primosale a fette, una presa di origano e una spolverata di pepe.
  10. Servite.

Buon appetito!