La ricetta per fare in casa il gelato alla mandorla è di facile preparazione. Oggi scopriremo insieme come realizzarlo, con e senza gelatiera. La mandorla è un ingrediente molto amato in Sicilia. La si impiega per preparare dolci deliziosi, come le classiche paste di mandorla, ma anche per preparazioni salate.

Per ottenere un gusto eccellente è importante utilizzare un’ottima materia prima. La terra siciliana ha tanto da offrire in tal senso, come le deliziose mandorle di Avola. Preparare questo gelato in casa è più facile di quanto non si possa pensare.

Il bello è che potete farlo sia con la gelatiera, che senza. Potete mangiarlo così com’è, nelle coppette, o potete anche metterlo dentro una bella brioscia con il tuppo. Partendo dalla ricetta di base, potete anche arricchirlo, magari con gocce di cioccolato. Vediamo subito come procedere.

Ricetta del Gelato alla Mandorla

Ingredienti

  • 75 g di mandorle
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo
  • panna fresca liquida
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento

  1. Immergete le mandorle per qualche minuto in acqua calda, quindi togliete la pellicina e asciugatele nel forno a temperatura bassa).
  2. Riducete le mandorle in farina, mettendole nel mixer, insieme allo zucchero.
  3. Mettete in una ciotola l’uovo e la farina così ottenuta e lavorate con uno sbattitore elettrico.
  4. Aggiungete la panna, il latte e la vanillina, quindi continuate a sbattere.
  5. A questo punto, se avete la gelatiera, mettete il composto nella gelatiera.
  6. Se non avete la gelatiera, dopo aver lavorato il composto, mettetelo in un contenitore, quindi riponetelo nel congelatore e mescolate a intervalli di mezz’ora, fino a quando non si sarà solidificato.
  7. Guarnite il gelato come preferite: con mandorle tostate, pistacchi o cioccolato.

Buon appetito!

Articoli correlati