Hamburger fatti in casa: quante volte avete pensato di preparare il celebre panino con la carne? Questa pietanza non ha certo bisogno di presentazioni: una pagnottina soffice viene imbottita con insalata fresca, pomodoro a fette, cipolla croccante e una grande polpetta di carne.

Chi ha inventato gli hamburger?

La versione più nota è quella americana: è un piatto indubbiamente completo e molto gustoso, cui si possono aggiungere formaggio, bacon, cipolla caramellata, funghi e tante salse. Il nome hamburger arriva da Amburgo, la città tedesca in cui vennero create le grosse polpette di carne, poi importate negli Stati Uniti.

Qui sono diventate un cibo iconico, grazie anche all’apertura di tanti fast food. L’hamburger fatto in casa è davvero facile da preparare: dovete anzitutto accertarvi di utilizzare una carne macinata non troppo magra, in modo che non si asciughi troppo. Partite dalla ricetta base e poi lasciatevi guidare dal vostro gusto.

Ricetta degli hamburger fatti in casa

Ingredienti

  • 4 panini da hamburger (se non li avete, potete usare delle semplici pagnottine di pane)
  • 600 g di manzo macinato
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cipolla rossa
  • 8 foglie di lattuga
  • 2 pomodori maturi
  • 2 cucchiai di ketchup
  • 2 cucchiai di maionese
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Mettete in una ciotola il macinato di manzo.
  2. Conditelo con un pizzico di sale, una macinata di pepe e qualche ago finemente tritato di rosmarino, quindi lavoratelo un po’.
  3. Comprimete bene la carne e create 4 hamburger, suddividendo il composto in parti uguale. Calcolate uno spessore di 1,5 centimetri per ogni hamburger.
  4. Mettete sul fuoco una padella antiaderente e versate appena un filo d’olio d’oliva.
  5. Cuocete gli hamburger nella padella ben calda e girateli quando si staccheranno senza fatica dalla padella (ci vorranno circa 4-5 minuti). Cuocete l’altro lato per circa 2 minuti.
  6. A questo punto, tagliate i panini a metà e tostate l’interno, in una seconda padella.
  7. Lavate e asciugate la lattuga e il pomodoro, quindi sbucciate la cipolla, eliminando gli strati superficiali.
  8. Il pomodoro va tagliato a fette sottili, la cipolla ad anelli.
  9. Spalmate sulla base del panino la maionese, mettete una foglia di lattuga, il pomodoro, l’hamburger e gli anelli di cipolla.
  10. Condite con ketchup e coprite con l’altra metà del panino.

Buon appetito!

Articoli correlati