Netflix ha presentato il trailer di Incastrati, la nuova serie di Ficarra e Picone, che sarà disponibile a partire dal 1° gennaio del 2022. Le anticipazioni e tutti i dettagli.

Esce il trailer di Incastrati con Ficarra e Picone

Attenzione a sognare una vita avventurosa, non si sa mai come può andare a finire. Se non ci credete, chiedetelo a Salvo Ficarra e Valentino Picone, protagonisti di una delle serie Netflix più attese della nuova stagione. L’attesa per Incastrati è tanta e, già a partire dalle prime notizie in merito, è stata una cosa a saperne di più.

Adesso c’è il trailer ufficiale, che ci mostra l’insuperabile due comico siciliano alle prese con una serie di vicissitudini niente male. “C’è stato un omicidio in via Dante“: basta questa semplice frase per suscitare tanta suspance e chiedersi cosa combineranno. Con la loro verve e i loro pasticci, ce ne faranno vedere delle belle.

La serie su Netflix dal 1° gennaio 2022

Incastrati è una serie comedy, composta da 6 episodi, scritta e diretta da Ficarra e Picone. Al centro della storia ci sono due amici, che rimangono coinvolti nelle vicende di un omicidio eccellente. Cercando di scappare dalla scena del crimine,  si mettono sempre più nei guai, in un crescendo di eventi che li porterà addirittura a dover fare i conti con la mafia.

I fraintendimenti e i guai sono spesso al centro dei film dei due bravissimi attori siciliani. Stando a quanto si vede nel trailer di Incastrati, conducono una vita abbastanza tranquilla (per loro anche troppo), che all’improvviso viene stravolta da un evento inaspettato. Così, il loro semplice lavoro da tecnici della tv si trasforma in qualcos’altro.

Nel cast, oltre a Salvo Ficarra (Salvo) e Valentino Picone (Valentino), ci sono: Marianna di Martino (Agata Scalia), Anna Favella (Ester), Tony Sperandeo (Tonino Macaluso, detto “Cosa Inutile”), Maurizio Marchetti (Portiere Martorana), Mary Cipolla (Signora Antonietta), Domenico Centamore (Don Lorenzo, detto “Primo Sale”) e Sergio Friscia (Sergione).

Trailer di Incastrati: il video

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati