L’anticiclone africano insiste sulle regioni del Mezzogiorno.

  • Un inizio di settimana rovente, con temperature sopra la media: le previsioni meteo Sicilia.
  • L’alta pressione di origine nord-africana porterà caldo in tutta l’Italia.
  • Le regioni centro-meridionali saranno le più colpite, con picchi anche di 44-45°C.

Dopo un weekend all’insegna del caldo, anche la nuova settimana inizia nel segno delle temperature sopra la media. Il nostro Paese fa i conti con una vera e propria bolla di caldo africano: particolarmente colpite le regioni centro-meridionali, con picchi di calore che potranno toccare anche i 45°C. L’anticiclone di matrice sahariana dispenserà caldo e stabilità, ma l’elevato tasso di umidità, unito alle temperature elevate, potrà causare, soprattutto nelle aree dei rilievi, improvvisi temporali. Se, dunque, una parte dell’Italia sarà rovente, ci saranno settori minacciati dalla possibilità di intense piogge. Ma procediamo con ordine e vediamo insieme le previsioni meteo Sicilia e Italia per le prossime ore.

Meteo Sicilia, inizia una settimana rovente

Lunedì 21 giugno, già dalle prime ore della giornata si avvertirà un gran caldo su tutto il Paese. Saranno particolarmente colpite le aree interne e le grandi città. In particolare a Palermo si registreranno anche al mattino temperature minime molto elevate, anche di 26-27°C: a causarle, uno strato di nubi pressoché immobili, che sostano da giorni su gran parte dell’Italia. Con l’avanzare delle ore le temperature saliranno e nel pomeriggio, nelle aree interne delle Sicilia, ma anche verso i litorali, si potrà arrivare anche a 43°C. Ed ecco come procederà la settimana.

Dopo la giornata di lunedì 21 giugno, almeno fino a giovedì 24 giugno non cambierà molto. Il sole continuerà a splendere sul Sud e sul Centro Italia: in alcune aree del Mezzogiorno si verificheranno anche temperature incandescenti, con picchi di 45°C. Da venerdì 25 giugno e per gran parte del prossimo fine settimana, pare che l’anticiclone africano sia intenzionato a spostarsi più a Sud, lasciando un po’ di spazio alle correnti fresche e instabili di natura oceanica. Queste apriranno la possibilità di temporali al Nord e sul Centro, ma sul resto del Paese farà ancora molto caldo. Per conoscere l’evolversi della situazione, bisognerà attendere i prossimi aggiornamenti sul Meteo Sicilia e Italia.

Articoli correlati