La ‘Mpanata di Sparaceddi è una deliziosa focaccia siciliana, dal sapore deciso e ricco. Tra gli ingredienti, infatti, troviamo non soltanto gli sparacelli (sparaceddi in siciliano), cioè una varietà di broccoletti, ma anche salsiccia e caciocavallo.

Non si può dire che sia un piatto leggero, ma possiamo dire con certezza che si tratta di una prelibatezza. La tradizionale cucina siciliana è ricca di ricette di focacce, che mettono d’accordo ogni palato. Vediamo subito come realizzare la ricetta di oggi.

Ricetta ‘Mpanata di Sparaceddi

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di pasta per focacce (qui la ricetta)
  • 1 kg di broccoletti
  • 250 g di salsiccia
  • 200 g di caciocavallo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • peperoncino

Procedimento

  1. Mondate gli sparacelli e lessate le cimette in acqua bollente salata.
  2. Scolateli al dente e trasferiteli in una terrina.
  3. Aggiungete la salsiccia spellata e spezzettata, il caciocavallo a dadini e un pizzico di peperoncino.
  4. Lavorate la pasta per qualche minuto.
  5. Stendetela a uno spessore di mezzo centimetro e ricavate due dischi.
  6. Adagiatene uno in una teglia unta d’olio, rivestendo il fondo e i bordi.
  7. Riempite con la farcia preparata e coprite con la pasta rimasta, sigillando bene i bordi.
  8. Spennellate la superficie con 1 cucchiaio d’olio, miscelato con la stessa quantità d’acqua, e fate riposare per 30 minuti.
  9. Infornate a 220° per 40-45 minuti.
  10. Servite calda o a temperatura ambiente. Sarà buonissima anche il giorno dopo.

Buon appetito!

Foto di Giuseppe Romeo