Uno snack, ma anche un aperitivo perfetto

  • Pane in Carrozza, la ricetta semplice e golosa.
  • Lo si può preparare con il pane in cassetta, ma anche con il pane non più fresco.
  • Farlo in casa è facilissimo: ecco ingredienti e procedimento.

Ci sono giornate in cui ci sentiamo più stanchi del solito e non abbiamo molta voglia di stare ai fornelli, ma non vogliamo neanche acquistare del cibo pronto. Magari ci andrebbe qualcosa di sfizioso, ma la sola idea di spadellare a lungo, ci fa desistere da ogni intento positivo! Cosa fare, allora? La soluzione è una ricetta veloce, facile da preparare, ma anche molto sfiziosa: il Pane in Carrozza. Avrete già capito dal nome che si tratta di una delizia che viene fritta, proprio come la celebre Mozzarella in Carrozza. Può essere un antipasto, un secondo o un piatto unico, magari accompagnato da verdure fresche.

Per realizzarlo, si utilizza il pane in cassetta, ma va benissimo anche il pane non più freschissimo. In quest’ultimo caso, sarò un ottimo modo per riciclare il pane raffermo (unendo l’utile e il dilettevole). All’interno viene messa la mozzarella, che diventa filante. Se volete una versione più leggera, potete anche optare per una cottura in forno. Volendo, potete anche farcire con prosciutto e altri tipi di formaggi filanti. Detto questo, mettiamoci al lavoro!

Ricetta del Pane in Carrozza

Ingredienti

  • 8 fette di pancarrè o pane;
  • 2 uova;
  • 200 g di mozzarella;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • pangrattato;
  • farina tipo 00;
  • pepe nero.

Procedimento

  1. Per fare il pane in carrozza, tagliate la mozzarella a fette e appoggiatele su della carta assorbente. In questo modo eliminerete l’acqua in eccesso.
  2. Preparate tre contenitori.
  3. In uno mettete la farina; in un altro le uova sbattute con il latte, sale e pepe; nel terzo il pangrattato.
  4. Prendete le fette di pancarrè o di pane e metteteci sopra le fettine di mozzarella.
  5. Copritele con un’altra fetta e passatele prima nella farina (premendo bene), poi nel mix di uova e latte e infine nel pangrattato.
  6. Fate scaldare l’olio in una padella e immergeteci le fette di pane.
  7. Fatele cuocere un paio di minuti per lato o fino a doratura.
  8. Prelevatele con una schiumarola e adagiatele sulla carta assorbente.
  9. Servite ben caldo.

Buon appetito! – Foto: jeffreyw – Licenza.

Articoli correlati